Mario Bettini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Bettini

Mario Bettini (Bologna, 6 febbraio 15847 novembre 1657) è stato un gesuita, matematico, astronomo e filosofo italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il cratere lunare Bettinus, nell'area di Bailly, gli è stato dedicato nel 1651 da Giovanni Riccioli.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Apiaria Universae Philosophiae Mathematicae, 1642
  • Aerarium Philosophiae Mathematicae, 1648
  • Rubenus, componimento drammatico

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • "Gesuiti e università in Europa (secoli XVI-XVIII)" - Atti del Convegno di studi. Parma, 13-14-15 dicembre 2001, a cura di Gian Paolo Brizzi e Roberto Greci, Ed. CLUEB, Bologna, 2003 - ISBN 884911947X

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 76429110 LCCN: n90677415