Mario Aerts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Aerts
Mario Aerts 3.jpg
Mario Aerts (2009)
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 182 cm
Peso 68 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2011
Carriera
Squadre di club
1995-1997 Vlaanderen 2002 Vlaanderen 2002
1998-2002 Lotto Lotto
2003 Telekom Telekom
2004 T-Mobile T-Mobile
2005-2006 Davitamon Davitamon
2007 Predictor Predictor
2008-2009 Silence Silence
2010-2011 Omega Pharma Omega Pharma
Carriera da allenatore
2012- Lotto Lotto
Statistiche aggiornate al 1 gennaio 2012

Mario Aerts (Herentals, 31 dicembre 1974) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada belga. Professionista dal 1995 al 2011, ha vinto la Freccia Vallone 2002. Dal 2012 è direttore sportivo al Lotto-Belisol Team.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passa professionista nel 1995 nella squadra belga Vlaanderen 2002-Eddy Merckx e lì resta per 3 anni. Nel 1996 alza per la prima volta le braccia al cielo vincendo il Grand Prix d'Isbergues, corsa di un giorno che si svolge nel nord della Francia.

Nel 1997 riesce a vincere la sua seconda corsa, il Circuito Franco-Belga, portando a casa anche la classifica di miglior scalatore. Nel 1998 passa alla Lotto ma non riesce a ottenere successi, poiché gregario dei suoi capitani.

La sua terza vittoria arriva nel 2001, quando è ancora nella Lotto: conquista la classifica finale del Giro della Provincia di Lucca. L'anno dopo, sempre alla Lotto, vince la corsa più prestigiosa di tutta la sua carriera, la Freccia Vallone, valida per la coppa del Mondo.

Nel 2003 decide di cambiare squadra e passa alla Deutsche Telekom del tedesco Jan Ullrich: Aerts lo aiuta in particolare al Tour de France, dove però il suo capitano non riesce a vincere.

Nel 2005 torna alla sua vecchia squadra, la Lotto, ora diventata Omega Pharma-Lotto, ma non riesce ad imporsi più in alcuna gara.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grand Prix d'Isbergues
Classifica generale Circuito Franco-Belga
Classifica generale Giro della Provincia di Lucca
Freccia Vallone

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica scalatori Circuito Franco-Belga

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1999: 21º
2000: 28º
2001: 27º
2002: 50º
2003: 89º
2005: 112º
2006: 106º
2007: 70º
2008: 31º
2010: 33º
2005: 15º
2007: 28º

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]