Mario (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario
Fotografia di Mario
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rhythm and blues
Periodo di attività 2000 – present
Album pubblicati 4
Sito web

Mario Dewar Barrett, noto semplicemente come Mario (Baltimora, 27 agosto 1986), è un cantante statunitense di genere R&B e pop. Ha anche recitato nei film Step Up e Freedom Writers.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Baltimora, Mario ha vissuto la propria infanzia con la nonna, per via dei problemi di droga che affliggevano la madre. Mario decise all'età di soli quattro anni che sarebbe diventato un cantante. Per togliere Mario dalla strada, che all'epoca faceva parte di una gang, la madre lo incoraggiò in diversi modi. All'età di undici anni venne notato da un produttore, Troy Patterson, dopo aver cantato "I'll Make Love to Yo" ad un concorso al "Coppin State College". Mario frequentò la "Milford Mill Academy" e all'età di quattordici anni gli fu offerto un contratto con la "J Records". Le sue influenze musicali comprendono Stevie Wonder, Fernando & Q-Bah, Marvin Gaye, Sam Cooke, Nat King Cole, Brian McKnight, Boyz II Men, e Joe.

Mario registrò il suo primo album Mario all'età di quindici anni, un anno prima della sua effettiva pubblicazione nel 2002. Il singolo trainante Just A Friend 2002, cover I singoli successivi furono Braid my Hair e C'mon. In seguito prende parte al tour Scream Tour 3, insieme con Bow Wow, Nick Cannon, B2K e Marques Houston. Nel 2006, il suo album d'esordio ha raggiunto le 700,000 copie vendute.

Dopo il suo album d'esordio, Mario decise di registrare un prodotto più maturo. vennero arruolati un numero di famosi produttori allo scopo, come Scott Storch e Lil' Jon. Il suo secondo album, Turning Point, venne pubblicato il 7 dicembre 2004, ed ebbe molto più successo del precedente, soprattutto grazie al singolo "Let Me Love You". Il pezzo, che ricorda le sonorità di Michael Jackson, rimase per nove settimane consecutive al primo posto della Billboard Hot 100. I singoli successivi furono How Could You, Here I Go Again e Boom. Nel febbraio, Mario cita in giudizio il suo ex manager, Troy Patterson, per non aver conseguito adeguate provvigioni sugli incassi del precedenti dischi.

Il terzo album di Mario Go è stato pubblicato in Sudafrica per la Gallo Records il 9 ottobre 2007, in USA l'11 dicembre 2007 ed include collaborazioni con Jermaine Dupri, Ne-Yo, Janice Robinson, Eric West, Scott Storch, Jimmy Jam and Terry Lewis, Timbaland, Bryan Michael Cox, Nelly, Alicia Keys, The Neptunes, Jim Jonsin, Akon, Dre & Vidal, Warren Campbell, Sean Garrett, Trey Songz e Mr. Collipark. Mario, ha descritto il suo nuovo lavoro come più sexy ed appassionato. Il primo singolo estratto dall'alubmè stato "How Do I Breathe", mentre il secondo "Crying Out For Me". Il terzo singolo previsto "Music for love". Prima di essere ufficialemtne pubblicato, il suo album è stato disponibile all'ascolto sullo spazio del cantante su Myspace.

Anticipato ad aprile dal singolo Break Up, giunto alla seconda posizione della classifica Billboard Hot R&B/Hip-Hop Chart, il 12 ottobre 2009 è stato pubblicato D.N.A., il quarto album di Mario.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 10184849 LCCN: no2003049595