Marina Ninchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marina Ninchi (Roma, 19 aprile 1940) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

All'anagrafe Marina Veronelli Ninchi. È figlia di Ave Ninchi, nipote di Annibale e Carlo Ninchi e cugina di Alessandro e Arnaldo Ninchi.

Come attrice ha recitato al teatro da ricordare lo spettacolo "Le Mini Donne" 1966 con Ave Ninchi Antonella Steni e Sandra Mondaini , al cinema e per la televisione.

Al teatro oltre che sui principali palcoscenici nazionali, ha recitato anche in altri paesi europei e negli Stati Uniti.

Al cinema ha lavorato fra gli altri con Franco Zeffirelli in Storia di una capinera, Pupi Avati in Il nascondiglio e con Roberto Benigni in Johnny Stecchino.

In televisione ha recitato nelle due stagioni di Commesse, La dottoressa Giò, in Il Papa buono e L'uomo che sognava con le aquile. Ha avuto il ruolo di Augusta nella seconda stagione di Un medico in famiglia e quello di Mirella nella quarta stagione de I Cesaroni.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]