Marina Foïs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marina Foïs nel 2014

Marina Foïs (Boulogne-Billancourt, 21 gennaio 1970) è un'attrice francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marina Foïs è nata da una famiglia di origine italiana il 21 gennaio 1970. Nel 1986, all'età di 16 anni, scoprì la sua passione per la commedia recitando in La scuola delle mogli e decise di seguire dei corsi per corrispondenza diplomandosi due anni più tardi. In seguito si unì alla compagnia The Royal Imperial Green Rabbit Company (che cambierà nome in Les Robins des Bois) che dal 1996 comparì sul canale televisivo Comédie ! nel programma La Grosse Émission, tutti i giorni in diretta per due anni. Durante questo periodo, Marina ideò molti sketch con Pierre-François Martin-Laval inventandosi diversi personaggi comici di successo. Dal 1999 comparirono anche su Canal+, ma dal giugno 2001 la compagnia smise di lavorare in televisione e preferendo dedicarsi al cinema. Fra tutti i componenti Marina divenne una delle attrici più prolifiche con quasi tre film all'anno.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Film Risultato
2003 Premio César Migliore promessa femminile Filles perdues, cheveux gras Nomination
2008 Premio César Migliore attrice Darling Nomination
2008 Premio Lumière Migliore attrice (con Karin Viard) Darling Nomination
2012 Premio César Migliore attrice Polisse Nomination
2012 Premio Lumière Migliore attrice Polisse Nomination
2012 Globe de cristal Miglior attrice (con Karin Viard) Polisse Vinto

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]