Marilyn Van Derbur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Modello}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Marilyn Van Derbur (Denver, 6 giugno 1937) è un'ex modella e attrice statunitense, eletta Miss Colorado 1958 e Miss America 1958[1].

Nata e cresciuta a Denver, in Colorado,[1] Marilyn Van Derbur di laureò presso l'università del Colorado. A seguito di una presunta storia di abusi sessuali perpetrati dal padre nei suoi confronti[2], la Van Derbur ha fondato le associazioni American Coalition for Abuse Awareness e One Voice, ed ha scritto il libro Miss America By Day: Lessons Learned from Ultimate Betrayals and Unconditional Love.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Nation's Fairest Compete For Role Of Miss America in Rock Hill Herald, 30 agosto 1958. URL consultato il 7 giugno 2010.
  2. ^ A Miss America Says She Was Incest Victim in The New York Times, 12 maggio 1991. URL consultato il 7 giugno 2010.
  3. ^ Responding effectively to abuse in Herald Palladium, 3 maggio 2010. URL consultato il 7 giugno 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Miss America Successore
Marian McKnight 1958 Mary Ann Mobley