Marija Vladimirovna Dolgorukova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Vladimirovna Dolgorukava
Zarina consorte di Russia
In carica 1624 - 1625
Nascita 1601
Morte 1625
Casa reale Romanov
Padre Vladimir Timofeevič Dolgorukov
Madre Marija Vasil'evna Barbašina-Šujskaja
Consorte Michele di Russia

Marija Vladimirovna Dolgorukova (in russo: Мария Владимировна Долгорукова?; 16011625) fu la prima moglie dello zar Michele di Russia. Era figlia del boiardo knjaz' Vladimir Timofeevič Dolgorukov e della moglie, la principessa Marija Vasil'evna Barbašina-Šujskaja. Le nozze vennero celebrate il 19 settembre 1624. Marija Vladimirovna morì quattro mesi dopo il matrimonio; la morte fu dovuta a delle complicazioni legate ad un parto, il che significa che Michele sposò una donna già incinta. Zarina Maria fu sepolto nel Monastero dell'Ascensione a Mosca. Nel 1929 i suoi resti vennero trasferiti alla camera del seminterrato della Cattedrale dell'Arcangelo Michele del Cremlino di Mosca.