Mariano Martínez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mariano Martínez
Dati biografici
Nazionalità Spagna Spagna
Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1982
Carriera
Squadre di club
1971 Hoover
1972 Van Cauter
1973 Gan Gan
1974 Sonolor Sonolor
1975 Gitane Gitane
1976 Lejeune Lejeune
1977 Flandria Flandria
1978 Jobo
1979-1981 La Redoute
1982 Teka Teka
Nazionale
1973-1980 Francia Francia
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su strada
Bronzo Montréal 1974 In linea
 

Mariano Martínez (Burgos, 20 settembre 1948) è un ex ciclista su strada spagnolo naturalizzato francese dal 1963. Professionista dal 1971 al 1982, ottenne due successi di tappa al Tour de France, corsa in cui si aggiudicò anche la classifica scalatori nel 1978. Fu terzo ai campionati del mondo del 1974 dietro Eddy Merckx e il connazionale Raymond Poulidor.

Martínez è anche padre di Miguel Martinez e Yannick Martinez, fratello di Martin Martínez e zio di Raphaël Martínez, tutti ciclisti o ex ciclisti professionisti.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Martínez ottenne la maggior parte dei risultati e dei successi nelle corse a tappe francesi. Al Tour de France, oltre a vincere tappe e classifica scalatori, fu capace di piazzarsi tre volte nei primi dieci: sesto nel 1972, ottavo nel 1974, e decimo nel 1978. Non seppe ripetere gli stessi risultati anche al Giro d'Italia, che corse nel 1977, e alla Vuelta a España, corsa nel 1974 e nel 1977.

Fra gli altri risultati nelle corse a tappe, un quarto posto nel Critérium du Dauphiné Libéré nel 1972 e un secondo nel 1978. Al Tour de Romandie fu quarto nel 1972, nel 1973 e nel 1978, fu sesto alla Parigi-Nizza 1974 e nel 1978 ottenne lo stesso risultato al Tour de Suisse, fu poi terzo al Circuit de la Sarthe sempre nel 1978.

Nelle corse in linea fu settimo nel 1971 al Campionato di Zurigo, sesto alla Paris-Camembert nel 1974 e quinto nel 1976, secondo alla Subida a Arrate nel 1981.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Campionati francesi, Prova in linea
Grand Prix de Maillet
Grand Prix du Rosé à Corent
2ª tappa Tour Nivernais-Morvan
Tour Nivernais-Morvan
Prix de la Vogue
4ª tappa Grand Prix du Midi Libre
5ª tappa Etoile de Bessèges
Grabs-Voralp
11ª tappa Tour de France
1ª tappa Circuit de la Sarthe
4ª tappa Tour du Limousin
1ª tappa, 1ª semitappa Tour du Vaucluse
17ª tappa 1980
3ª tappa, 1ª semitappa Tour du Limousin
2ª tappa Grand Prix du Midi Libre
Grand Prix du Rosé à Corent
Varennes-Vauzelles
Grand Prix du Rosé à Corent
Grand Prix du Rosé à Corent
Circuit du Cantal
Circuit des Deux-Ponts - Montluçon
Grand Prix des Foires d'Orval
Prix de la Vogue
Circuit des monts du Livradois
Circuit Boussaquin

Altri successi[modifica | modifica sorgente]

Criterium di Chantenay
Criterium di Chantenay
Criterium di Violay
Classifica scalatori Tour de France
Criterium di Lamballe
Grand prix de la Brasserie (criterium)
Criterium di Boucles d'Allassac
Grand prix de la Brasserie (criterium)

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

1971: 31º
1972: 6º
1973: 12º
1974: 8º
1975: 14º
1976: 42º
1978: 10º
1979: 16º
1980: 32º
1981: 15º

Classiche monumento[modifica | modifica sorgente]

1973: 19º
1974: 29º
1975: 37º

Competizioni mondiali[modifica | modifica sorgente]

Barcellona 1973 - In linea: ritirato
Montréal 1974 - In linea: 3º
Yvoir 1975 - In linea: ritirato
Nürburgring 1978 - In linea: ritirato
Valkenburg 1979 - In linea: ritirato
Sallanches 1980 - In linea: ritirato

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]