Mariano Díaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mariano Díaz
Nome Mariano Díaz Díaz
Nazionalità Spagna Spagna
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1971
Carriera
Squadre di club
1965-1969 Fagor
1970 La Casera
1971 Orbea
Nazionale
1969 Spagna Spagna
 

Mariano Díaz Díaz (Villarejo de Salvanés, 17 settembre 1939Madrid, 5 aprile 2014[1]) è stato un ciclista su strada spagnolo, professionista dal 1965 al 1971 e vincitore della classifica scalatori alla Vuelta a España 1967.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ciclista attivo nella seconda metà degli anni sessanta e particolarmente portato per le brevi corse a tappe, si mise in luce da giovanissimo vincendo la Vuelta a Navarra per tre anni consecutivi ed il Tour de l'Avenir.

Seppe fare bene anche sia alla Vuelta, dove vinse due tappe e la classifica degli scalatori, che al Tour, dove vinse una tappa.

Nel 1968 ottenne un secondo posto nella Subida a Urkiola, ma al Giro d'Italia venne squalificato assieme ad altri 8 corridori per una positività al controllo antidoping. Vinse la diciottesima tappa del Giro d'Italia, vincendo la Settimana Catalana. Il suo anno d'oro fu il 1969 quando, oltre a vincere tappe nei giri di Svizzera, Spagna e Francia, si aggiudicò anche la classifica generale del Giro di Catalogna.

Da quell'anno però non ottenne più risultati e dopo due stagioni senza vittorie abbandonò l'attività.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale Vuelta Ciclista a Navarra
Classifica generale Vuelta Ciclista a Navarra
2ª tappa Tour de l'Avenir
10ª tappa Tour de l'Avenir
Classifica generale Tour de l'Avenir
Classifica generale Vuelta a Los Puertos
Classifica generale Vuelta Ciclista a Navarra
Classifica generale Vuelta a los Valles Mineros
11ª tappa Vuelta a España
Classifica generale Vuelta a Levante
Classifica generale Setmana Catalana
Classifica generale Volta Ciclista a Catalunya
7ª tappa Tour de France
15ª tappa Vuelta a España
7ª tappa Giro di Svizzera
Gran Premio Santander

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica scalatori Vuelta a España

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1968: squalificato
1966: 20º
1967: ritirato (18ª tappa)
1969: ritirato (17ª tappa)
1966: 14º
1967: 9º
1969: 28º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Tokyo 1964 - In linea: 32º
Tokyo 1964 - A squadre: 8º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fallece Mariano Díaz (es) Biciclismo.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]