Marianna Giarrè Billi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marianna Giarré Billi (Firenze, 10 luglio 1835Firenze, 7 marzo 1906) è stata una poetessa italiana.

Marianna Giarré Billi

Poetessa, maestra e direttrice scolastica, moglie del medico chirurgo Luigi Billi, è autrice di più di cento composizioni.

Donna molto istruita ma pacata, fu animatrice dei sallotti culturali dell'epoca, amica di Giosuè Carducci e insegnante della Contessa Lara, che le dedicò uno dei suoi racconti più tristi.

« A piè delle mia croce, in cimitero,

vo' che ci nasca l'Edera amorosa; non la bruna viola del pensiero, non il candido giglio, né la rosa, ché l'affetto dei fiori è passeggero. Ma l'Edera s'attacca, ove si posa... »

(L' edera/ M. Giarré Billi)

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • La Stella della laguna : stornello in chiave di Sol con accomp.to di piano-forte / parole della sig. Marianna Giarré; musica di! Alessandro Busi /Bologna! : s. n.!, 188.!
  • Le lodolette : Canto a due voci eguali con pianoforte. Versi di M. Giarré Billi Bergamo: V. Carrara, 1939 (Bologna, Lit. C. Venturi)
musica di Francesco Paolo Frontini, Forlivesi 1905
  • Fiorellin d'amore : Canto Toscano per soprano o tenore. Canto e pianoforte. Versi di M. Giarré Billi /Firenze: Casa Ed. A. Forlivesi e C., 1919
  • Una speranza  : melodia popolare di Francesco Paolo Frontini. Canto e pianoforte Versi di Marianna Giarré Billi ed. Forlivesi 1905
  • Fra zia e nipote : Novelline in versi, con acquerelli di Pompeo massani /Firenze: R. Bemporad e Figlio Edit., 1904 (Tip. Di L. Franceschini e C.)
  • Ai bambini : [versi] / [Marianna Giarré Billi] Firenze: Stab. Tip. Giuseppe Civelli, 1895
  • A Maria Elisabetta dei Marchesi Torrigiani : [versi] Firenze: Tip. Di Salvadore Landi, 1894
  • Ricordo montanino ad Angiolina Trombetta, a Carlo Sansoni: rispetto Firenze: Tip. Carnesecchi, 1887
  • Tonachina : racconto fiorentino / Marianna Giarré Billi Firenze: Uffizio della Rassegna Nazionale, 1887 (coi tipi di M. Cellini e C.)
  • L' amaranto : melodia malinconica / parole di M.Giarré Billi / musica di G. Palloni Milano: edizioni Ricordi, t.s.1882
  • Non ti scordar di me : romanza in chiave di Sol (maestro Sop.o o Bar.o) / parole della sign.ra Marianna Giarré Billi; musica di Giuseppe Spinelli Firenze: G. Venturini, [dopo il 1880]
  • Rime / Marianna Giarré Billi /Firenze: G. C. Sansoni, 1878
  • A Luigi Berti e Felicita Rizzotti che con la loro allegrezza hanno consolato il mio cuore: [versi] / Marianna Giarré Billi /Firenze: Tip. e Lit. di G. Carnesecchi e figli, 1877
  • Il cipresso : melodia [...] ,/ poesia di Marianna Giarré Billi; musica di G.Paloni

Milano: Ricordi, t.s.1872

  • L' edera : stornello campagnuolo [...] / parole di Marianna Giarré Billi; musica di G. Palloni Milano: Ricordi, t.s.1872
  • La Margherita : romanza [...] / parole di Marianna Giarré Billi; musica di G.Palloni Milano: Ricordi, t.s.1872
  • Ad un bambina : melodia / parole di Marianna Giarré; musica di G.Palloni Milano: Stabilimento di Tito di Gio. Ricordi, t.s. 1869
  • Irene : romanza / parole di Marianna Giarré; musica di G. Palloni Milano: Stabilimento Tito di Gio. Ricordi, t.s.1868
  • Dalla vita nuova / [Marianna Giarré] Firenze: Tipi di M. Cellini e C. nella Galileiana, 1865
  • La gondola : barcarola / musica di G. Palloni; parole di Marianna Giarré Milano: T. Ricordi, 1863
  • Ad una rondine : stornello / parole di Marianna Giarré; musica di L. Hackensollner Firenze: G. Venturini, dopo il 1860
  • La befana : ninna-nanna / parole di Marianna Giarré; musica di L. Hackensollner Firenze: G. Venturini, dopo il 1860

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Figure di altri tempi - Renato Fucini, Enrico Nencioni, Marianna Giarré-Billi, Giosuè Carducci, Edmondo de Amicis: Ermengarda Caramelli - Ed. Felice Le Monnier - 1931;

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]