Maria di Hannover (1723-1772)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria di Hannover
La principessa Maria di Gran Bretagna in un ritratto di Johann Heinrich Tischbein.
La principessa Maria di Gran Bretagna in un ritratto di Johann Heinrich Tischbein.
Principessa di Gran Bretagna
Langravia consorte di Assia-Kassel
Stemma
Trattamento Altezza reale
Nascita Londra, 5 marzo 1723
Morte Hanau, 14 gennaio 1772
Dinastia Hannover
Padre Giorgio II di Gran Bretagna
Madre Carolina di Brandeburgo-Ansbach
Religione Anglicanesimo
Regno di Gran Bretagna
Casato di Hannover
Royal Arms of the Kingdom of Hanover.svg

Giorgio I (1714-1727)
Giorgio II (1727–1760)
Giorgio III (1760–1820)
Giorgio IV (1820–1830)
Guglielmo IV (1830–1837)
Vittoria (1837–1901)

Maria di Hannover (Londra, 5 marzo 1723Hanau, 14 gennaio 1772) fu landgravina di Assia-Kassel come consorte di Federico II d'Assia-Kassel (1720-1785).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Leicester House, Maria fu la penultima dei figli di Giorgio II di Gran Bretagna e di Carolina di Brandeburgo-Ansbach, al momento della sua nascita Principi del Galles.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 giugno del 1740 Maria sposò Federico II d'Assia-Kassel, figlio del landgravio Guglielmo VIII d'Assia-Kassel e della principessa Dorotea Guglielmina di Sassonia-Zeitz.

Fu un matrimonio infelice, tanto che Maria ritornò in Inghilterra nel 1746.

Nel 1749 il marito si convertì al cattolicesimo, ma i figli vennero ugualmente educati come protestanti.

Nel 1754 la coppia si separò. Nel 1756 Maria si recò in Danimarca per prendersi cura dei figli della sorella Luisa morta prematuramente. I figli la seguirono e crebbero in questo paese.

Nel 1760 Federico succedette al padre come Langravio. Malgrado il fatto che il suo sovrano si fosse convertito al cattolicesimo, l'Assia-Kassel rimase uno stato calvinista. La moglie divenne automaticamente Landgravina.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Maria passò la maggior parte degli ultimi anni della sua vita nel castello di Rumpenheim. Morì nel 1772 ad Hanau e fu sepolta nella chiesa di Santa Maria di questa città.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Maria e Federico ebbero quattro figli:

  • Guglielmo (1741-1742);
  • Guglielmo (3 giugno 1743-27 febbraio 1821);
  • Carlo (19 dicembre 1744-17 agosto 1836);
  • Federico (11 settembre 1747-20 maggio 1837).

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Maria di Hannover Padre:
Giorgio II del Regno Unito
Nonno paterno:
Giorgio I d'Inghilterra
Bisnonno paterno:
Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonna paterna:
Sofia del Palatinato
Trisnonno paterno:
Federico V del Palatinato
Trisnonna paterna:
Elisabetta Stuart
Nonna paterna:
Sofia Dorotea di Celle
Bisnonno paterno:
Giorgio Guglielmo di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonna paterna:
Éléonore d'Esmier d'Olbreuse
Trisnonno paterno:
Alexandre II d'Esmier d'Olbreuse
Trisnonna paterna:
Jacquette Poussard de Vandré
Madre:
Carolina di Brandeburgo-Ansbach
Nonno materno:
Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach
Bisnonno materno:
Alberto II di Brandeburgo-Ansbach
Trisnonno paterno:
Gioacchino Ernesto di Brandeburgo-Ansbach
Trisnonna paterna:
Sofia di Solms-Laubach
Bisnonna materna:
Sofia Margherita di Öttingen-Öttingen
Trisnonno materno:
Gioacchino Ernesto di Öttingen-Öttingen
Trisnonna materna:
Anna Sibilla di Solms-Sonnenwalde
Nonna materna:
Eleonora Erdmuthe di Sassonia-Eisenach
Bisnonno materno:
Giovanni Giorgio I di Sassonia-Eisenach
Trisnonno materno:
Guglielmo di Sassonia-Weimar
Trisnonna materna:
Eleonora Dorotea di Anhalt-Dessau
Bisnonna materna:
Giovannetta di Sayn-Wittgenstein
Trisnonno materno:
Ernesto di Sayn-Wittgenstein
Trisnonna materna:
Luisa Giuliana di Erbach-Erbach

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]