Maria di Hannover (1723-1772)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria di Hannover
Maria di Hannover
La principessa Maria di Gran Bretagna in un ritratto di Johann Heinrich Tischbein.
Principessa di Gran Bretagna
Langravia consorte di Assia-Kassel
Stemma
Trattamento Altezza reale
Nascita Londra, 5 marzo 1723
Morte Hanau, 14 gennaio 1772
Dinastia Hannover
Padre Giorgio II di Gran Bretagna
Madre Carolina di Brandeburgo-Ansbach
Religione Anglicanesimo
Regno di Gran Bretagna
Casato di Hannover
Royal Arms of the Kingdom of Hanover.svg

Giorgio I (1714-1727)
Giorgio II (1727–1760)
Giorgio III (1760–1820)
Giorgio IV (1820–1830)
Guglielmo IV (1830–1837)
Vittoria (1837–1901)

Maria di Hannover (Londra, 5 marzo 1723Hanau, 14 gennaio 1772) fu landgravina di Assia-Kassel come consorte di Federico II d'Assia-Kassel (1720-1785).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Leicester House, Maria fu la penultima dei figli di Giorgio II di Gran Bretagna e di Carolina di Brandeburgo-Ansbach, al momento della sua nascita Principi del Galles.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Il 28 giugno del 1740 Maria sposò Federico II d'Assia-Kassel, figlio del landgravio Guglielmo VIII d'Assia-Kassel e della principessa Dorotea Guglielmina di Sassonia-Zeitz.

Fu un matrimonio infelice, tanto che Maria ritornò in Inghilterra nel 1746.

Nel 1749 il marito si convertì al cattolicesimo, ma i figli vennero ugualmente educati come protestanti.

Nel 1754 la coppia si separò. Nel 1756 Maria si recò in Danimarca per prendersi cura dei figli della sorella Luisa morta prematuramente. I figli la seguirono e crebbero in questo paese.

Nel 1760 Federico succedette al padre come Langravio. Malgrado il fatto che il suo sovrano si fosse convertito al cattolicesimo, l'Assia-Kassel rimase uno stato calvinista. La moglie divenne automaticamente Landgravina.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Maria passò la maggior parte degli ultimi anni della sua vita nel castello di Rumpenheim. Morì nel 1772 ad Hanau e fu sepolta nella chiesa di Santa Maria di questa città.

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Maria e Federico ebbero quattro figli:

  • Guglielmo (1741-1742);
  • Guglielmo (3 giugno 1743-27 febbraio 1821);
  • Carlo (19 dicembre 1744-17 agosto 1836);
  • Federico (11 settembre 1747-20 maggio 1837).

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Maria di Hannover Padre:
Giorgio II del Regno Unito
Nonno paterno:
Giorgio I d'Inghilterra
Bisnonno paterno:
Ernesto Augusto di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonna paterna:
Sofia del Palatinato
Trisnonno paterno:
Federico V del Palatinato
Trisnonna paterna:
Elisabetta Stuart
Nonna paterna:
Sofia Dorotea di Celle
Bisnonno paterno:
Giorgio Guglielmo di Brunswick-Lüneburg
Trisnonno paterno:
Giorgio di Brunswick-Lüneburg
Trisnonna paterna:
Anna Eleonora di Assia-Darmstadt
Bisnonna paterna:
Éléonore d'Esmier d'Olbreuse
Trisnonno paterno:
Alexandre II d'Esmier d'Olbreuse
Trisnonna paterna:
Jacquette Poussard de Vandré
Madre:
Carolina di Brandeburgo-Ansbach
Nonno materno:
Giovanni Federico di Brandeburgo-Ansbach
Bisnonno materno:
Alberto II di Brandeburgo-Ansbach
Trisnonno paterno:
Gioacchino Ernesto di Brandeburgo-Ansbach
Trisnonna paterna:
Sofia di Solms-Laubach
Bisnonna materna:
Sofia Margherita di Öttingen-Öttingen
Trisnonno materno:
Gioacchino Ernesto di Öttingen-Öttingen
Trisnonna materna:
Anna Sibilla di Solms-Sonnenwalde
Nonna materna:
Eleonora Erdmuthe di Sassonia-Eisenach
Bisnonno materno:
Giovanni Giorgio I di Sassonia-Eisenach
Trisnonno materno:
Guglielmo di Sassonia-Weimar
Trisnonna materna:
Eleonora Dorotea di Anhalt-Dessau
Bisnonna materna:
Giovannetta di Sayn-Wittgenstein
Trisnonno materno:
Ernesto di Sayn-Wittgenstein
Trisnonna materna:
Luisa Giuliana di Erbach-Erbach

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]