Maria Teresa di Borbone-Francia (1746-1748)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Francia
Borbone di Francia

Grand Royal Coat of Arms of France & Navarre.svg

Enrico IV (1589-1610)
Luigi XIII (1610 - 1643)
Luigi XIV (1643 - 1715)
Luigi XV (1715 - 1774)
Luigi XVI (1774 - 1792)
Luigi XVII de jure
Luigi XVIII (1814 - 1824)
Carlo X (1824 - 1830)

Maria Teresa di Borbone (Versailles, 19 luglio 1746Versailles, 27 aprile 1748) era la figlia maggiore del Delfino Luigi, figlio di Luigi XV, la seconda tra i nipoti del re dopo la nascita della principessa Isabella di Parma (1741-1763).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Poiché era la primogenita, le fu dato il titolo onorifico di Madame Royale. Sua madre era l'Infanta Maria Teresa Raffaella di Spagna. I suoi genitori erano secondi cugini, essendo entrambi discendenti di Luigi, il Gran Delfino (1661-1711). Maria Teresa fu accolta con molta gioia pur essendo una femmina. Sua madre morì il 22 luglio 1746, quattro giorni dopo averla messa al mondo, e la neonata fu affidata alle cura di Madame de Tallard. Il Delfino aveva sedici anni quando sua moglie Maria Teresa morì, fu profondamente addolorato per questa perdita, ma la sua responsabilità di dare un erede per la successione al trono di Francia necessitava che si risposasse in fretta, cosa che fece il 9 febbraio 1747, a Versailles.

La matrigna di Maria Teresa, Maria Giuseppina di Sassonia (1731-1767) diede molte attenzioni alla bambina, e in seguito sarebbe stata occupata con i suoi figli, tre dei quali divennero re di Francia (Luigi XVI, Luigi XVIII e Carlo X).

Come figlia del Delfino di Francia, le fu dato il cognome de France, non de Bourbon che era utilizzato da ogni Principe del sangue. Come nipote del re di Francia era consentito il titolo di Altezza Reale.

Prima che morisse, quando aveva quasi due anni, Madame Royale fu colpita da una crescita dei denti sbagliata: come cura, si tentò di provocarle il vomito per cercare di fermare il dolore. Naturalmente questo metodo fallì, e Madame Royale soffrì, in seguito, di convulsioni che la portarono alla morte improvvisa, il 27 aprile 1748. In quel giorno, fu battezzata come Maria Teresa in onore di sua madre. Fu sepolta nell'Abbazia di Saint-Denis, la necropoli della famiglia reale francese dalla morte di Dagoberto I, nel 639. Suo padre fu profondamente colpito dalla morte di Maria Teresa, poiché era il suo unico legame con la prima moglie. La sua matrigna commissionò un dipinto (perduto) della bambina che dovesse essere lasciato sulla sua culla.