Maria Sofia del Palatinato-Neuburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Sofia di Neuburg
24- Rainha D. Maria Sofia.jpg
Regina consorte di Portogallo
In carica 11 agosto 1687 - 4 agosto 1699
Predecessore Maria Francesca di Savoia
Successore Maria Anna d'Austria
Nascita 6 agosto 1666
Morte 4 agosto 1699
Dinastia Wittelsbach
Padre Filippo Guglielmo, Elettore Palatino
Madre Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt
Consorte Pietro II

Contessa Palatina Maria Sofia Elisabetta di Neuburg (Schloß Benrath, 6 agosto 1666Lisbona, 4 agosto 1699) fu Regina di Portogallo, come seconda moglie di Pietro II, dal 1687 fino alla sua morte nel 1699. Era l'undicesimo figlio di Filippo Guglielmo, Elettore Palatino e della seconda moglie, la Langravina Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt.

Famiglia[modifica | modifica wikitesto]

In quanto figlia di Filippo Guglielmo, Elettore Palatino e di Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt, apparteneva ad un ramo della Casata dei Wittelsbach. Ebbe sedici fratelli e sorelle, tra cui:

Regina di Portogallo[modifica | modifica wikitesto]

Sposò a Lisbona nel 1687 il re Pietro II del Portogallo, vedovo nel 1684 di Maria Francesca di Savoia-Nemours dalla quale aveva avuro la figlia Maria Isabella (Lisbona, 1669-Lisbona, 1690).

Maria Sofia diede invece al marito otto figli[1]:

  • Giovanni (Lisbona, 1688), duca di Braganza;
  • Giovanni (Lisbona, 22 ottobre 1689-Lisbona, 31 luglio 1750), che, succeduto al padre col nome di Giovanni V del Portogallo, sposò Maria Anna d'Austria;
  • Francesco, Duca di Beja (Lisbona, 1691-1742), Gran Priore dei Cavalieri di Malta;
  • Francesca Xaviera (Lisbona, 1694-1694);
  • Antonio Francesco (Lisbona, 1695-1757);
  • Teresa Maria (Lisbona, 1696-1704);
  • Manuele Giuseppe (Lisbona, 1697-1766);
  • Francesca (Lisbona, 1699-1766).

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Maria Sofia del Palatinato-Neuburg Padre:
Filippo Guglielmo del Palatinato
Nonno paterno:
Wolfgang Guglielmo del Palatinato-Neuburg
Bisnonno paterno:
Filippo Luigi del Palatinato-Neuburg
Trisnonno paterno:
Wolfgang del Palatinato-Zweibrücken
Trisnonna paterna:
Anna d'Assia
Bisnonna paterna:
Anna di Jülich-Kleve-Berg
Trisnonno paterno:
Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg
Trisnonna paterna:
Maria d'Austria
Nonna paterna:
Maddalena di Baviera
Bisnonno paterno:
Guglielmo V di Baviera
Trisnonno paterno:
Alberto V di Baviera
Trisnonna paterna:
Anna d'Austria
Bisnonna paterna:
Renata di Lorena
Trisnonno paterno:
Francesco I di Lorena
Trisnonna paterna:
Cristina di Danimarca
Madre:
Elisabetta Amalia d'Assia-Darmstadt
Nonno materno:
Giorgio II d'Assia-Darmstadt
Bisnonno materno:
Luigi V d'Assia-Darmstadt
Trisnonno materno:
Giorgio I d'Assia-Darmstadt
Trisnonna materna:
Maddalena di Lippe
Bisnonna materna:
Maddalena di Brandeburgo
Trisnonno materno:
Giovanni Giorgio di Brandeburgo
Trisnonna materna:
Elisabetta di Anhalt-Zerbst
Nonna materna:
Sofia Eleonora di Sassonia
Bisnonno materno:
Giovanni Giorgio I di Sassonia
Trisnonno materno:
Cristiano I di Sassonia
Trisnonna materna:
Sofia di Brandeburgo
Bisnonna materna:
Maddalena Sibilla di Hohenzollern
Trisnonno materno:
Alberto Federico di Prussia
Trisnonna materna:
Maria Eleonora di Jülich-Kleve-Berg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Capet 59

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]