Maria Cebotari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Cebotari

Maria Cebotari (Chișinău, 10 febbraio 1910Vienna, 9 giugno 1949) è stata un soprano rumeno. Il suo nome russo era Мария Чеботарь, quello romeno, forse Cibotaru. Alla sua nascita Chişinău era il capoluogo della Bessarabia nell'Impero russo, ma era divenuta una città rumena dopo la prima guerra mondiale. Maria Cebotari studiò come soprano presso il Conservatorio della sua città natale. Cantò per molti anni in Germania e Austria. Il debutto avvenne nel 1931 al Teatro di Opera di Dresda (Germania) nel ruolo di Mimì ne La Bohème di Giacomo Puccini.

Nel 1943 ci fu l'esordio all'Opera di Vienna, dove diventò celebre interpretando soprattutto le partiture di soprano lirico nelle opere di Wolfgang Amadeus Mozart e di Richard Strauss.

La salute malferma le impedì di portare avanti la carriera di cantante. Morì di cancro il 9 giugno 1949 a Vienna.

Stamp of Moldova 256.gif

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • AA.VV. La città del cinema, Napoleone editore Roma 1979
  • Francesco Savio, Ma l'amore no, Sonzogno editore Milano 1975

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 14957791 LCCN: n82162738