Maria Anna d'Asburgo (1610-1665)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Anna d'Asburgo
Maria Anna d'Asburgo
Duchessa di Baviera
Principessa Elettrice del Sacro Romano Impero
Altri titoli arciduchessa d'Austria
Nascita Graz, Austria, 13 gennaio 1610
Morte Monaco di Baviera, 25 settembre 1665
Casa reale Casato di Wittelsbach
Casato d'Asburgo
Padre Ferdinando II, Sacro Romano Imperatore
Madre Maria Anna di Baviera
Consorte Massimiliano I, elettore di Baviera

Arciduchessa Maria Anna d'Austria (Graz, 13 gennaio 1610Monaco di Baviera, 25 settembre 1665) era la figlia dell'imperatore Ferdinando II e della principessa Marianna di Baviera.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il 15 luglio 1635 sposò a Vienna il duca Massimiliano I di Baviera; Massimiliano I era rimasto vedovo quello stesso anno di Elisabetta di Lorena: la sua decisione di risposarsi subito fu dovuta al desiderio di avere un erede maschio, cosa che si avverò ben presto: dal matrimonio nacquero il futuro duca Ferdinando Maria (1636-1679) e Massimiliano Filippo di Leuchtenberg (30 settembre 1638 - 20 marzo 1704).

Maria Anna era una donna molto intelligente, energica, decisa e esperta e interessata nelle faccende politiche, al contrario della prima moglie di Massimiliano, e una volta divenuta elettrice di Baviera non portò avanti le politiche degli Asburgo, ma sposò totalmente la causa dei Wittelsbach, collaborando attivamente con il marito e facendo numerosi colloqui con gli uomini di governo.

Alla morte di Massimiliano, nel 1651, assunse la reggenza per il figlio Ferdinando Maria, il quale assunse i pieni poteri tre anni dopo.

Morì nel 1665: il suo cuore è sepolto a Altötting, in Baviera.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

È antenata di Filippo V di Spagna e Luigi XV di Francia

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (DE) Constantin Wurzbach, Biographisches Lexikon des Kaisertums Österreich, Vienna, 1861, Vol. VII, p. 24 (versione online)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 50023856