Maria Amelia di Braganza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amelia del Brasile

Amelia del Brasile (nome completo: Maria Amélia Augusta Eugênia Josefina Luísa Teodolinda Heloísa Francisca Xavier de Paula Gabriela Rafaela Gonzaga[1]) (Rio de Janeiro, 1 dicembre 1831Nizza, 4 febbraio 1853) è stata una principessa del Brasile.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Suo padre era Pietro I ex imperatore del Brasile e figlio del re e della regina vedova di Portogallo Giovanni VI e Carlotta Gioacchina. Sua madre era la seconda moglie di Pietro, la Duchessa Amelia di Leuchtenberg, figlia di Eugenio di Beauharnais e Augusta di Baviera, duca e duchessa di Leuchtenberg. Morirà di tubercolosi nel 1853 all'età di ventuno anni.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa (Spagna)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Almanach de Gotha (1849), vol. 86, p. 12

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]