Margraviato di Bergen op Zoom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa del margraviatodi Bergen op Zoom del 1747

Il margraviato di Bergen op Zoom fu una signoria e poi un margraviato (corrispondente del Sacro Romano Impero per marchesato) olandese, originatosi nel 1287 ed estintosi nella propria indipendenza territoriale nel 1795.

Bergen op Zoom venne separata dalla signoria di Breda, a cui era originariamente legata, nel 1287, e venne posta sotto la formale signoria dei duchi di Brabante. Nel 1559 la signoria venne elevata al rango di margraviato. Il titolo fu nominale sino al 1795, quando venne abolito.

Signori di Bergen op Zoom[modifica | modifica wikitesto]

Casa di Wezemaal[modifica | modifica wikitesto]

  • Gerard (1287-1309)
  • Arnold (1309-1313)
  • Mathilde (1313-1340)

Casa di Voorne[modifica | modifica wikitesto]

  • Johanna (1340-1349)

Casa di Boutershem[modifica | modifica wikitesto]

  • Hendrik I (1351-1371)
  • Hendrik II (1371-1419)
  • Hendrik III (1419)

Casa di Glymes[modifica | modifica wikitesto]

  • Jan I (1419-1427)
  • Jan II "Met den Lippen" (dal grande labbro, 1427-1494)
  • Jan III (1494-1532)
  • Anton (1532-1541)

Margravi di Bergen op Zoom (dal 1559)[modifica | modifica wikitesto]

Casa di Glymes[modifica | modifica wikitesto]

  • Jan IV (1541-1567)

Casa di Merode[modifica | modifica wikitesto]

Casa di Wittem[modifica | modifica wikitesto]

  • Maria Mencia (1588-1613)

Casa di van den Bergh[modifica | modifica wikitesto]

Casa di Hohenzollern[modifica | modifica wikitesto]

Casa de la Tour d'Auvergne[modifica | modifica wikitesto]

  • Francois Egon (1698-1708)
  • Maria Enrichetta (1708-1728)

Casa del Palatinato-Sulzbach[modifica | modifica wikitesto]