Margherita d'Aragona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno di Sicilia
Casa di Barcellona
Arms of the Aragonese Kings of Sicily.svg

Pietro I (Pietro III d'Aragona)
Giacomo I (Giacomo II d'Aragona)
Federico III
Figli
Pietro II
Ludovico
Figli
  • Antonio
  • Luigi
Federico IV
Figli
Maria
Figli
  • Pietro
Martino il giovane
Figli
Martino il vecchio
Figli
Modifica
Margherita d'Aragona

Margherita d'Aragona o di Sicilia (Palermo, 1331Neustadt, 1377) fu una principessa siciliana appartenente alla dinastia degli Aragona e divenne contessa palatina del Reno.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlia del re Federico III di Aragona e di Eleonora d'Angiò.

Vennero iniziate trattative matrimoniali con il conte Palatino Rodolfo II di Baviera, nipote di Ludovico il Bavaro alleato di Federico. L'unione tra gli Aragona e i Wittelsbach era stata già sancita col matrimonio tra Isabella, sorella maggiore di Margherita, e Stefano II di Baviera, figlio di Ludovico.

Le nozze tra Margherita e Rodolfo vennero celebrate nell'ottobre del 1348 e rimasero senza figli[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Barcelona 3

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Contessa palatina del Reno Successore
Anna di Carinzia-Tirolo (1348-1353) Elisabetta di Namur