Marfino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Marfino
Район Марфино
Stemma ufficiale
Bandiera ufficiale
Stato Russia Russia
Città Coat of Arms of Moscow.svg Mosca
Distretto Nord-orientale
Superficie 2,26 km²[1]
Abitanti 27 140 ab.[2] (2010)
Densità 12 008,85 ab./km²
Mappa dei quartieri di Mosca
Mappa dei quartieri di Mosca

Coordinate: 55°49′49″N 37°35′34″E / 55.830278°N 37.592778°E55.830278; 37.592778

Il quartiere Marfino (leggi màrfino; in russo: Район Марфино[?]) è un quartiere di Mosca situato nel Distretto Nord-orientale. Include anche il quartiere (mikrorajon) di N'ju Marfino, costruito sulle aree dell'ex sovchoz Marfinskij.

Il toponimo compare in un documento dello zar Michele di Russia datato 16 settembre 1619, in cui insieme all'abitato di Vladykino viene concesso in perpetuo usufrutto a Dmitrij Michajlovič Požarskij per il coraggio e la lealtà al trono[3], tuttavia nel 1623 il borgo torna in possesso del Monastero dell'Epifania.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Показатели муниципальных образований. Марфино, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 24 октября 2010 (archiviato dall'url originale il 29 agosto 2011).
  2. ^ Предварительные итоги Всероссийской переписи населения 2010 года.
  3. ^ Собрание государственных грамот и договоров, 3, 312
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia