Mare d'Irlanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 53°43′18″N 5°10′38″W / 53.721667°N 5.177222°W53.721667; -5.177222

Il Mare d'Irlanda visto da un satellite fra Irlanda e Gran Bretagna

Il mare d'Irlanda (in inglese Irish Sea) separa l'Irlanda e la Gran Bretagna. È collegato all'oceano Atlantico (più precisamente al mare Celtico) a sud dal canale di San Giorgio e a nord dal canale del Nord.

Formatosi circa 20.000 anni fa con la fine dell'era glaciale, precedentemente risultava essere un enorme lago di acqua dolce, divenuto mare con lo scioglimento dei ghiacci che permisero l'accesso dell'acqua salina dell'oceano.

Al centro del mar d'Irlanda è situata l'isola di Man.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

Il mare è via di comunicazione di moltissimi scambi marittimi dalla Gran Bretagna all'Irlanda: da Swansea a Cork, da Fishguard e Pembroke a Rosslare, da Holyhead a Dún Laoghaire, da Stranraer a Belfast e Larne, e da Cairnryan a Larne. C'è anche una connessione Liverpool-Belfast con scalo sull'isola di Man.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]