Marcus Andreasson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcus Andreasson
Dati biografici
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 191 cm
Peso 91 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Squadre di club1
1997-1998 Oster Öster 12 (0)
1999 Kalmar Kalmar 6 (0)
1999-2001 Bristol Rovers Bristol Rovers 14 (1)
2001-2003 Bryne Bryne 57 (5)
2004-2010 Molde Molde 152 (5)
2011 Lierse Lierse 3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 marzo 2013

Marcus Andreasson (Buchanan, 13 luglio 1978) è un calciatore svedese, difensore svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Andreasson iniziò la carriera con la maglia dello Öster, prima di trasferirsi al Kalmar. Lasciò poi la Svezia per giocare con gli inglesi del Bristol Rovers, squadra per cui segnò anche una rete nel successo per tre a uno sullo Swindon Town.[1]

Si trasferì poi in Norvegia, per vestire la maglia del Bryne. Esordì nella Tippeligaen il 12 agosto 2001, nella vittoria per quattro a tre sul Molde: realizzò anche una delle reti per la sua squadra.[2]

Passò poi proprio al Molde, per cui debuttò il 12 aprile 2004: fu infatti titolare nel successo per due a zero sul Lyn Oslo, segnando anche in questa occasione.[3]

Il 1º dicembre 2010 fu reso noto il suo passaggio al Lierse, in Belgio.[4] Giocò il primo incontro di campionato con questa squadra il 22 gennaio 2011, nella sconfitta per tre a zero in casa del Cercle Brugge.[5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Molde: 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Swindon 1-3 Bristol Rovers, bbc.co.uk. URL consultato il 15-03-2011.
  2. ^ (NO) Bryne 4 - 3 Molde, altomfotball.no. URL consultato il 15-03-2011.
  3. ^ (NO) Molde 2 - 0 Lyn, altomfotball.no. URL consultato il 15-03-2011.
  4. ^ (NO) Solskjær beklager Andreasson-farvel, vg.no. URL consultato il 15-03-2011.
  5. ^ (NO) Cercle Brugge 3 - 0 Lierse, altomfotball.no. URL consultato il 15-03-2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]