Marco Polo (beatmaker)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marco Polo
Fotografia di Marco Polo
Nazionalità Canada Canada
Genere Underground rap[1]
Periodo di attività 2004 – in attività
Etichetta Rawkus Records
Album pubblicati 3
Studio 2 + 1 con Torae
Sito web

Marco Polo, nome d'arte di Marco Bruno (Toronto, 26 dicembre 1979), è un beatmaker canadese. Dopo essersi trasferito a New York, Marco Polo è diventato uno dei più influenti produttore dell'underground hip hop east coast. Ha rivelato di avere origini italiane; infatti i genitori di Marco emigrarono rispettivamente da Napoli e dalla Calabria.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fatta eccezione per una traccia, Marco Polo ha prodotto l'intero album di Pumpkinhead, Orange Moon Over Brooklyn nel 2005 ed ha realizzato alcune tracce per A Long Hot Summer, album di Masta Ace. Inoltre ha lavorato a Black October di Sadat X e a vari progetti del Boot Camp Clik. Il suo album di debutto, Port Authority, è stato pubblicato dalla Rawkus Records nel 2007 e contiene collaborazioni con Masta Ace, Kool G Rap, Buckshot, Wordsworth, O.C., Kardinal Offishall, Large Professor e Sadat X. Nel 2007 ha anche collaborato con il rapper italiano Ghemon Scienz all'album La rivincita dei buoni.

Nel 2009 realizza con il rapper Torae l'album Double Barrel, prodotto dalla Duck Down Records. L'album contiene, tra gli altri, collaborazioni di Dj Premier e Masta Ace. Nell'ottobre 2012 è stato pubblicato l'EP Per la mia gente - For My People, realizzato insieme ai rapper Bassi Maestro e Ghemon.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il suono di Marco Polo si può associare a quello di produttori come Pete Rock e DJ Premier. Lo stesso produttore ha ammesso l'influenza che il DJ dei Gang Starr ebbe sulla sua musica.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ allmusic.com - Marco Polo. URL consultato il 12-6-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 122131178