Marcia dei Volontari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Lo spartito

La Marcia dei Volontari (义勇军进行曲 Yìyǒngjūn Jìnxíngqǔ) è l'inno ufficiale della Repubblica Popolare Cinese (Cina).

La canzone è stata composta nel 1935 da Ni Er su un testo di Tian Han come il motivo conduttore del film “Giovani eroi”, che descrive come dopo i fatti del “9.18” e l’invasione giapponese delle tre province della Cina nord-orientale. È stata adottata il 27 settembre 1949 come inno nazionale.

Testo[modifica | modifica wikitesto]

Aiuto
Marcia dei Volontari (info file)
Versione strumentale

Testo originale:

起来! 不愿做奴隶的人们!
把我们的血肉, 筑成我们新的长城!
中华民族到了最危险的时候,
每个人被迫着发出最后的吼声. 起来! 起来! 起来!
我们万众一心, 冒着敌人的炮火前进!
冒着敌人的炮火前进! 前进! 前进, 进!

Traslitterazione:

Qǐlái! Búyuàn zuò núlì de rénmen!
Bǎ wǒmen de xuèròu zhùchéng wǒmen xīnde chángchéng!
Zhōnghuá Mínzú dào le zùi wēixiǎnde shíhòu,
Měige rén bèipòzhe fāchū zùihòude hǒushēng.
Qǐlái! Qǐlái! Qǐlái!
Wǒmen wànzhòngyīxīn,
Màozhe dírén de pàohuǒ, Qiánjìn!
Màozhe dírén de pàohuǒ, Qiánjìn!
Qiánjìn! Qiánjìn! Jìn!

Traduzione:

Alzatevi! Gente che non vuole essere schiava!
Con carne e sangue nostri, costruiamo la nostra nuova Grande Muraglia!
Per il popolo della Cina giunge il momento più pericoloso.
Tutto il popolo costretto a levare l'ultimo grido:
Alzatevi! Destatevi!
Mille corpi con un cuore.
A dispetto dei cannoni nemici:
Avanti! Avanti! Avanti!


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]