Marchese di Queensberry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il regolamento del pugilato, vedi Regole del Marchese di Queensberry.
Marchese di Queensberry
Coat of arms of the Marquess of Queensberry.svg
Parìa Pari di Scozia
Data di creazione 1682
Creato da Carlo II d'Inghilterra
Primo detentore William Douglas, I marchese di Queensberry
Attuale detentore David Douglas, XII marchese di Queensberry
Trasmissione qualunque erede maschio del beneficiario
Titoli sussidiari Barone Drumlanrig, Visconte Drumlanrig, Conte di Queensberry, Lord Douglas di Hawick e Tibbers
Memoriale della famiglia Douglas nella Parrocchia di Cummertrees
The Queensberry Monument a Dumfries

Il Marchese di Queensberry è un titolo fra i pari di Scozia. Il titolo è stato detenuto sin dalla sua creazione nel 1682 da un membro della famiglia Douglas. Il Marchesato ha detenuto anche il titolo di Duca di Queensberry dal 1684 al 1810, quando fu ereditato dal Duca di Buccleuch.

Il titolo feudale Barone Drumlanrig fu creato per William Douglas, figlio illegittimo di James Douglas, II conte di Douglas, quakche tempo prima del 1427, quando morì. Il suo discendente, il IX Barone Drumlanrig, fu creato I Conte di Queensberry nel 1633.

I titoli sussidiari di Lord Queensberry sono: Conte di Queensberry (creato nel 1633), Visconte Drumlanrig (1628) e Lord Douglas di Hawick e Tibbers (1628), tutti fra i pari di Scozia. È anche un Baronetto scozzese, denominato "di Kelhead", creato il 26 febbraio 1668, così il VI Marchese era anche il V Baronettp. Il titolo di cortesia utilizzato dal figlio maggiore ed erede di Lord Queensberry è Visconte Drumlanrig. Non esistono titoli di cortesia speciali per il figlio maggiore ed erede di Lord Drumlanrig.

Il IX Marchese è particolarmente ben noto per le regole del pugilato che furono chiamate in suo onore (le regole del Marchese di Queensberry), e per la sua interazione litigiosa con Oscar Wilde.

Il 22 giugno 1893, la Regina Vittoria elevò Francis Archibald Douglas, l'erede del IX Marchese, ai Paria del Regno Unito come Barone Kelhead. Francis Douglas morì senza discendenza l'anno successivo e il titolo di "Barone Kelhead" si estinse.

Baroni Drumlanrig[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Queensberry (1633)[modifica | modifica wikitesto]

Marchesi (e Duchi) di Queensberry (1682 (1684))[modifica | modifica wikitesto]

Marchesi di Queensberry dal 1810 (cont. 1682)[modifica | modifica wikitesto]

Il legittimo erede è il figlio dell'attuale detentore Sholto Francis Guy Douglas, visconte Drumlanrig (n. 1967).
L'erede presuntivo del legittimo erede è suo fratello Lord Torquil Oberon Tobias Douglas (n. 1978).

Baronetti, di Kelhead (26 febbraio 1668)[modifica | modifica wikitesto]

Vedi Baronetti Douglas

Vedi sopra per l'ulteriore successione

Note[modifica | modifica wikitesto]