Marcelo Huertas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcelo Huertas
Real Madrid-FC Barcelona mayo 2013CropedmarcelinhoP1070766.jpg
Marcelo Huertas in palleggio con la maglia del Barcellona
Dati biografici
Nome Marcelo Tieppo Huertas
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 191 cm
Peso 85 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker
Squadra Barcellona Barcellona
Carriera
Giovanili
2000-2001 Coppell High School
Squadre di club
2001-2002 FMU San Paolo FMU San Paolo
2002-2003 Pinheiros Pinheiros 32
2003-2004 FMU San Paolo FMU San Paolo 28
2004-2008 Joventut Badalona Joventut Badalona 99
2007-2008 Bilbao Berri Bilbao Berri 34
2008-2009 Fortitudo Bologna Fortitudo Bologna 29
2009-2011 Saski Baskonia Saski Baskonia 61
2011- Barcellona Barcellona 101
Nazionale
2004- Brasile Brasile
Palmarès
 Campionati Americani
Oro Rep. Dominicana 2005
Oro Portorico 2009
Argento Argentina 2011
Flag of PASO.svg  Giochi Panamericani
Oro Rio de Janeiro 2007
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2014

Marcelo Tieppo Huertas (San Paolo, 25 maggio 1983) è un cestista brasiliano.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Dopo i primi anni di carriera in Brasile al San Paolo ed al Pinheiros, senza dimenticare una stagione di high school nel Texas fra il 2000 e il 2001, approda in Spagna nella stagione 2004-05 per vestire la casacca della Joventut Badalona.

Dopo due stagioni alla Joventut nel 2007 viene mandato in prestito a Bilbao e con la maglia dello Iurbentia mette in mostra tutto il suo talento e viene nominato miglior playmaker della Liga ACB (14,6 punti, 2,7 rimbalzi, 3,9 assist ed 1,6 recuperi di media nelle 34 partite di regular season). Proprio in questa stagione trascina la squadra basca fino ai play-off dove pero viene sconfitta 2-0 dal ben più quotato Barcellona.

Dopo la parentesi basca decide di sfruttare la clausola contrattuale di liberarsi per il mercato europeo accettando la proposta della Fortitudo Bologna, con cui firma per due anni più un'opzione su quella successiva.

Dopo una sola stagione in Italia passa però al campionato spagnolo col Saski Baskonia, con cui vince subito uno scudetto, proprio contro il Barcellona che lo aveva eliminato nella sua ultima apparizione ai Playoffs ACB.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Con la maglia del Brasile ha partecipato ai mondiali 2006 in Giappone e a quelli 2010 in Turchia. Ha anche preso parte a 3 campionati americani per nazioni, vincendone 2.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Saski Baskonia: 2009-2010
Barcellona: 2011-2012, 2013-2014
Barcellona: 2012-2013
Barcellona: 2011
Joventut Badalona: 2005-2006

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il suo soprannome è "Marcelinho" e spesso se lo fa scrivere sul retro della divisa durante le partite
  • È famoso per suo tiro arcobaleno (alla Navarro) dal cuore dell'area avversaria

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]