Marcelo Brozović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcelo Brozović
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Inter
Carriera
Squadre di club1
2010-2011 Hrvatski dragovoljac Hrvatski dragovoljac 22 (1)
2011-2012 Lokomotiva Zagabria Lok. Zagabria 33 (5)
2012-2015 Dinamo Zagabria Dinamo Zagabria 64 (9)
2015- Inter 14 (0)
Nazionale
2009-2010
2010-2011
2011-2012
2011-2013
2014-
Croazia Croazia U-18
Croazia Croazia U-19
Croazia Croazia U-20
Croazia Croazia U-21
Croazia Croazia
4 (0)
1 (0)
5 (3)
13 (7)
8 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 maggio 2015

Marcelo Brozović (Zagabria, 16 novembre 1992) è un calciatore croato, centrocampista dell'Inter e della Nazionale croata.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primogenito di John Brozović e Sanja, ha iniziato a tirare i primi calci al pallone ai tempi della scuola, supportato dai genitori e dal nonno.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un centrocampista duttile, capace di ricoprire più ruoli: mediano[2], centrale e interno. Durante la sua carriera, è stato impiegato anche da trequartista. Ambidestro, predilige l'inserimento senza palla e il tiro dalla distanza.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la carriera nella massima serie croata con Hrvatski Dragovoljac e Lokomotiva Zagabria.

Dinamo Zagabria[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine dell'agosto 2012 si trasferisce alla Dinamo Zagabria per 2,4 milioni di euro[4]. Segna il suo primo gol in campionato il 14 aprile 2013, nell'incontro casalingo con l'Inter Zaprešić.[5] Nella stagione successiva mette a segno la sua prima doppietta in carriera, in occasione della vittoria esterna della sua squadra contro lo Slaven Belupo.[6]

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 gennaio 2015 viene ufficializzato il suo passaggio all'Inter con la formula del prestito per 18 mesi, e un riscatto obbligatorio nel 2016 a 8 milioni (3 da versare nel corso del prestito e 5 al momento del riscatto).[7] Il croato firma un contratto valido sino al 30 giugno 2019 da 1,5 milioni per anno[8]. Indossa la maglia numero 77, il cui ultimo proprietario era stato Muntari nella stagione 2011-12.[9]

Esordisce in Serie A il 1º febbraio, nella sconfitta per 3-1 contro il Sassuolo. Schierato da Mancini nel suo 4-3-1-2, in due partite contro Palermo e Atalanta (entrambe vinte) gioca ben 192 palloni.[10]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Brozović è stato convocato per il campionato del mondo 2014 senza aver collezionato presenze con la Nazionale maggiore: il suo debutto avviene infatti in un'amichevole vinta per 1-0 contro l'Australia. Nel corso della rassegna iridata ottiene un'unica presenza subentrando a Kovačić nell'incontro inaugurale, perso 3-1 contro i padroni di casa del Brasile.[3] Segna la sua prima rete il 13 ottobre, in una vittoria per 6-0 contro l'Azerbaigian.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 23 maggio 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Croazia Hrvatski dragovoljac 1. HNL 22 1 CC 0 0 - - - - - - 22 1
2011-2012 Croazia Lokomotiva Zagabria 1. HNL 27 4 CC 0 0 - - - - - - 27 4
ago. 2012 1. HNL 6 1 CC 0 0 - - - - - - 6 1
Totale Lokomotiva Zagabria 33 5 0 0 33 5
2012-2013 Croazia Dinamo Zagabria 1. HNL 23 2 CC 0 0 UCL 6 0 - - - 29 2
2013-2014 1. HNL 27 6 CC 6 1 UCL+UEL 2[11]+6 1[11]+0 SC - - 41 8
2014-gen. 2015 1.HNL 14 1 CC 0 0 UCL+UEL 4[11]+8[12] 1[11]+1 SC - - 26 3
Totale Dinamo Zagabria 64 9 6 1 26 3 - - 96 13
gen.-giu. 2015 Italia Inter A 14 0 CI 1 0 UEL 0 0 - - - 15 0
Totale carriera 133 15 7 1 26 3 - - 166 19

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Croazia Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
06-06-2014 Salvador de Bahia Croazia Croazia 1 – 0 Australia Australia Amichevole -
12-06-2014 San Paolo Brasile Brasile 3 – 1 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 61’ 61’
04-09-2014 Pola Croazia Croazia 2 – 0 Cipro Cipro Amichevole -
09-09-2014 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2016 -
10-10-2014 Sofia Bulgaria Bulgaria 0 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 23’ 23’
13-10-2014 Osijek Croazia Croazia 6 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Euro 2016 1
16-11-2014 Milano Italia Italia 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Euro 2016 - Uscita al 83’ 83’
28-03-2015 Zagabria Croazia Croazia 5 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 1
Totale Presenze 8 Reti 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]