Marcel Kerff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcel Kerff
Marcel Kerff.jpg
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1904
Carriera
Squadre di club
1896-1904 Individuale
 

Marcel Kerff (Sint-Martens-Voeren, 2 giugno 1866Moelingen, 7 agosto 1914) è stato un ciclista su strada belga. Professionista dal 1896 al 1904, partecipò alla prima edizione del Tour de France che chiuse al sesto posto. La sua vita finì all'inizio della Prima guerra mondiale, quando fu fucilato dall'esercito tedesco dopo essere stato accusato di spionaggio.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Kerff ottenne diversi piazzamenti nelle lunghe corse che si organizzavano nell'epoca eroica del ciclismo.

Nel 1896 fu sesto alla Bordeaux-Parigi, mentre nel 1897 partecipò al campionato belga che chiuse al quinto posto, ed alla Parigi-Roubaix che in cui fu decimo, mentre nel 1899 fu sesto.

Nel 1900 vinse la 24 ore di Anversa, dove l'anno successio fu secondo. Identico risultato ottenne nel 1901 anche nella 24 ore di Verviers e nella Bordeaux-Roubaix, mentre chiuse tredicesimo alla Parigi-Roubaix.

Anche i fratelli Charles e Leopold furono ciclisti dell'epoca.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

48 ore di Anversa

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

1903: 6º

Classiche monumento[modifica | modifica sorgente]

1897: 10º
1899: 6º
1901: 13º

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]