Marc Mero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marc Mero
Fotografia di {{{nome}}}
Ring name Johnny B. Goode
Marc Mero
Johnny B. Badd
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Buffalo
9 luglio 1960
Residenza Orlando
Altezza 185 cm
Peso 107 kg
Allenatore Dean Malenko
Boris Malenko
Joe Malenko
Debutto 1991
Ritiro 2005
Federazione WCW
WWF
Progetto Wrestling

Marc Mero (Buffalo, 9 luglio 1960) è un ex wrestler statunitense.

È noto per i suoi trascorsi nella World Championship Wrestling e nella World Wrestling Federation dove lottò con il ring name di Marc Mero.

Giovinezza[modifica | modifica wikitesto]

Mero nacque a Buffalo. I suoi genitori divorziarono quando lui aveva solo otto anni. All'età di dodici anni, Mero iniziò a giocare ad hockey. Giocò ad hockey fino all'età di quindici anni. Mero iniziò poi a giocare a football. Nello stesso anno, si allenò anche nella boxe sotto la guida di Ray Rinaldi. La sua carriera da boxer finì con un incidente stradale. Dopo una breve carriera nel bodybuilding, tentò la fortuna nel wrestling.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

World Championship Wrestling (1991 - 1996)[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1990, Mero si trasferì a Tampa per allenarsi sotto la guida della famiglia Malenko. Debuttò nel 1991 nella Floridian Sun Coast Professional Wrestling promotion. Parecchi mesi più tardi, Mero partecipò ad un tryout per la World Championship Wrestling dove perse contro Doom in pochi minuti. Dopo diverse apparizioni come jobber, firmò un contratto grazie a Dusty Rhodes che vide del talento nel ragazzo. Mero si esibì come Johnny B. Goode (una gimmick ispirata alla rockstar Little Richard).[1][2] Sotto questo nome, Mero vinse il WCW World Television Championship in tre occasioni. Nel 1996 lasciò la WCW.

World Wrestling Federation (1996–1999)[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver lasciato la WCW, firmò un contratto con la World Wrestling Federation e iniziò a lottare come "Wildman" Marc Mero. Nella storyline, Rena "Sable" Mero era diventata sua moglie dopo che quest'ultimo l'aveva salvata da Hunter Hearst Helmsley. Il 22 settembre 1996, Mero sconfisse Farooq nella finale di un torneo e conquistò il WWF Intercontinental Championship. Mantenne il titolo per circa un mese, prima di perderlo contro Helmsley. Nel febbraio del 1997, Mero si ruppe il legamento del crociato e stette fuori dalle scene per sei mesi. Tornò alla fine del '97 da heel come "Marvelous" Marc Mero. In questo periodo si alleò con Goldust e Luna Vachon e i tre umiliarono Sable in diverse occasioni. La storyline si risolse con un match fra Mero e Sable a WWE Over the Edge 1998 dove Mero, preso dai rimorsi, si fece schienare. Dopo ciò, Mero prese Jacqueline come sua manager. L'ultima apparizione di Mero in TV avvenne nella puntata di Raw del 30 novembre 1998 dove provò a conquistare il WWF Light Heavyweight Championship e disse che si sarebbe ritirato se non ce l'avesse fatta. Mero perse ma lottò il suo ultimo match a WWF Capital Carnage dove lui e Jacqueline persero contro Sable e Christian. Nel 1998, Mero e Sable lasciarono entrambi la WWF.

Breve ritorno in WCW, X Wrestling Federation, TNA e ritiro (2000 - 2005)[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 aprile 2000, Mero ritornò in WCW insieme al suo trainer Ray Rinaldi confrontandosi con Tank Abbott. Nonostante gli venne offerto un contratto, Mero rifiutò perché ormai troppo vecchio e acciaccato per la vita on the road. Lottò pochi match per X Wrestling Federation insieme a Rena Mero fino alla sua chiusura nel 2002. Fra il 2004 e il 2005 lavorò anche per la Total Nonstop Action Wrestling facendo qualche apparizione.

Mero si ritirò ufficialmente dal mondo del wrestling nel 2005.

Nel 2007, in un'intervista, ammise di aver usato steroidi per sette anni e che molti altri wrestler ne abusavano e ciò aveva portato alla loro morte. Ciò provocò la rabbia di molti wrestler che si sentivano accusati di abusare droga come Mr. Kennedy e Finlay che risposero dicendo che Mero era solo un fallito che non aveva niente a che fare con il wrestling.

Nel gennaio 2008, Mero firmò un contratto con la WWE per la creazione della sua Action Figures prodotta dalla JAKKS ma, per qualche strano motivo, non venne mai messa in vendita.

Nel 1993 si sposò con Rena Mero ma i due divorziarono nel 2004. Si risposò l'11 luglio 2009.

Nel Wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Finisher e Tradmarks moves[modifica | modifica wikitesto]
Managers[modifica | modifica wikitesto]

Titoli e Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Pro Wrestling Illustrated

World Championship Wrestling

World Wrestling Federation

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kapur, B., TNA Turning Point a success, Canadian Online Explorer, 6 dicembre 2004. URL consultato il 6 luglio 2007.
  2. ^ Foley, M. (2000) Have a Nice Day: A Tale of Blood and Sweatsocks (p.202)

Controllo di autorità VIAF: 14517347