Marathon (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marathon
Marathon.png
Immagine di gioco
Sviluppo Bungie Software
Pubblicazione Bungie Software
Ideazione Alex Seropian, Jason Jones
Data di pubblicazione 21 dicembre 1994
Genere Sparatutto in prima persona
Tema Fantascienza
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Mac OS, Apple Pippin
Supporto Floppy disk, CD-ROM
Periferiche di input Tastiera, joystick, mouse
Seguito da Marathon 2: Durandal

Marathon è uno dei più celebri sparatutto in prima persona per computer Apple, sviluppato dalla Bungie Software nel 1994.

È il primo episodio di una trilogia, composta da Marathon 2: Durandal e Marathon Infinity.
Nel 2004, prima dell'acquisizione della Bungie da parte di Microsoft, è stato rilasciato (insieme agli altri due capitoli) come freeware; inoltre è stato rilasciato anche il codice sorgente, che ha permesso la realizzazione di port per altri sistemi come Aleph One.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia è ambientata nell'anno 2794, e segue le vicende di un cyborg a bordo dell'astronave UESC Marathon invasa da una razza aliena chiamata Pfhor.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Marathon ha in genere un gameplay meno dedicato all'azione (rispetto, ad esempio, al contemporaneo Doom) e più dedicato alla risoluzione di puzzle; inoltre, per l'astronave che compone gran parte dell'ambientazione, sono presenti dei terminali che raccontano la trama (per mezzo dell'intelligenza artificiale Leela) e aiutano a terminare i livelli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi