Mara Rosolen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mara Rosolen
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 75 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Getto del peso
Lancio del disco
Record
Peso 18,81 m (2000)
Peso indoor 18,89 m (1997)
Disco 56,80 m (2000)
Società Fiamme Oro Fiamme Oro
Ritirata 2010
Carriera
Nazionale
1986-2003 Italia Italia 40
Palmarès
Giochi del Mediterraneo 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 aprile 2012

Mara Rosolen (Motta di Livenza, 27 luglio 1965) è un'ex atleta italiana, specializzata nel getto del peso, oro ai Giochi del Mediterraneo di Bari 1997 e bronzo a quelli di Atene 1991, tredici volte campionessa italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato ai Giochi olimpici di Sydney 2000[1], bronzo nella finale A di Coppa Europa del 1997[2] ed ai Giochi mondiali militari del 1999[3].

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1991 Giochi del Mediterraneo Grecia Atene Getto del peso Bronzo Bronzo 15,95 m [4]
1993 Universiadi Stati Uniti Buffalo Getto del peso 16,04 m
1995 Mondiali Svezia Goteborg Getto del peso 16ª 16,90 m
1997 Mondiali indoor Francia Parigi Getto del peso 18,37 m
Giochi del Mediterraneo Italia Bari Getto del peso Oro Oro 17,85 m [4]
Lancio del disco 54,28 m
Mondiali Grecia Atene Getto del peso 13ª 17,87 m
1999 Mondiali Spagna Siviglia Getto del peso 14ª 17,84 m
2000 Olimpiadi Australia Sydney Getto del peso 19ª 16,66 m

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Titoli italiani individuali (13)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mara Rosolen biography, Sports-reference.com. URL consultato il 1-5-2011.
  2. ^ (EN) EUROPEAN CUP A FINAL AND SUPER LEAGUE (WOMEN), Gbrathletics.com. URL consultato il 1-5-2011.
  3. ^ (EN) CISM MILITARY WORLD GAMES, Gbrathletics.com. URL consultato il 1-5-2011.
  4. ^ a b (EN) MEDITERRANEAN GAMES, Gbrathletics.com. URL consultato il 30-4-2011.
  5. ^ (EN) ITALIAN CHAMPIONSHIPS. URL consultato il 30-4-2011.
  6. ^ (EN) ITALIAN INDOOR CHAMPIONSHIPS, Gbrathletics.com. URL consultato il 30-4-2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]