Mappy Kids

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappy Kids
Sviluppo Namco
Pubblicazione Namco
Serie Mappy
Data di pubblicazione 1989
Genere Piattaforme
Modalità di gioco giocatore singolo
Piattaforma Nintendo Entertainment System
Supporto cartuccia Famicom

Mappy Kids è un videogioco della Namco e terzo sequel di Mappy, uscito il 22 dicembre 1989 su Nintendo Entertainment System solo in Giappone.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore impersona il figlio di Mappy. Il gioco è a piattaforme e alla fine di ogni livello c'è Nyamco e una slot machine. Tirando la leva alla slot machine si potranno fare vari mini giochi dove si dovranno affrontare i Mewkies, ma potranno capitare anche vite extra.

Dopo i mini giochi si apre una schermata di un negozio, dove si possono comprare varie cose grazie alle monete prese durante il gioco.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Mappy Kids è diverso da Mappy e Mappy Land. Il videogioco è un platform di avventura e non più di strategia. Il giocatore può far volare il protagonista per un breve tempo tenendo premuto il tasto di salto e inoltre il personaggio può dare calci per colpire i nemici, aprire i forzieri e distruggere i vari blocchi dove avvolte possono contenere 1UP, monete e bonus.

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi