Mappa coropletica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mappa coropleta)
Mappa mondiale che mostra la densità di popolazione

Una mappa coropletica, dal greco χώρο (area, regione) e πλήθος (moltitudine), è una mappa tematica in cui le aree sono colorate o rappresentate con diversi schemi che evidenziano i risultati di calcoli statistici effettuate su di esse. Le mappe coropletiche vengono utilizzate per esempio per mostrare su una mappa la densità di popolazione o la distribuzione del reddito pro capite.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La prima mappa coropletica fu creata nel 1826 da Charles Dupin.[1] Il termine mappa coropletica fu introdotto nel 1938 dal geografo John Kirtland Wright in Problems in Population Mapping.

Le mappe coropletiche sono basate su dati statistici aggregati in aree o regioni predeterminate, a differenza delle mappe isocline, in cui ogni regione viene definita in funzione del profilo dei dati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Michael Friendly (2008). "Milestones in the history of thematic cartography, statistical graphics, and data visualization".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]