Manuel de Mier y Terán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Manuel Rafael Simeón de Mier y Terán

José Manuel Rafael Simeón de Mier y Terán (Città del Messico, 1789Padilla, 1832) è stato un generale messicano.

Nel 1829 respinse l'esercito spagnolo sbarcato a Tampico e nel 1832 fu inviato contro una rivolta a Tamaulipas; inaspettatamente sconfitto dai rivoltosi si tolse la vita.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64219101

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie