Manuel Jiménez Abalo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manuel Jiménez
Dati biografici
Nome Manuel Enrique Jiménez Ábalo
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 177 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1992
Carriera
Giovanili
Arosa Arosa
Sporting Gijon Sporting Gijón
Squadre di club1
1979-1991 Sporting Gijon Sporting Gijón 420 (8)
1991-1992 Burgos Burgos 38 (0)
Nazionale
1981-1982 Spagna Spagna 1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Manuel Enrique Jiménez Ábalo (Vilagarcía de Arousa, 27 ottobre 1956) è un ex calciatore spagnolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Arosa e poi nello Sporting Gijón, esordisce con la squadra asturiana nella Primera División spagnola nella stagione 1979-1980. Diventa ben perno perno irremovibile del centrocampo, nonché un'autentica bandiera della società, come testimoniano le 420 presenze nel massimo campionato, che lo rendono ancora oggi il secondo giocatore più presente nella storia societaria. Termina la carriera nel 1992 tra le file del Burgos.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha totalizzato una presenza con la Nazionale di calcio spagnola, esordendo nella partita Polonia-Spagna (2-3) del 18 novembre 1981. È stato anche convocato per il Campionato mondiale di calcio 1982, senza mai scendere in campo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]