Manuel Isidoro Belzu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manuel Isidoro Belzu Humerez

Manuel Isidoro Belzu Humerez (La Paz, 18081865) è stato un politico boliviano.

Colonnello dell'esercito, nel 1847 insorse contro il presidente José Ballivián e nel 1848 contro il dittatore José Miguel de Velasco, sconfiggendolo e divenendo presidente della Bolivia.

Dimessosi nel 1855, tornò in patria dieci anni dopo per far cadere il governo, ma fu ucciso.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 30883560 LCCN: n82082476

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie