Manila Nazzaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manila Nazzaro
Manila Nazzaro.jpg
Altezza 180 cm
Misure 92-63-92
Occhi verdi
Capelli castano-chiari

Manila Nazzaro (Foggia, 10 ottobre 1977) è un'attrice teatrale e conduttrice televisiva italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Tre anni dopo la sua prima presenza, nel 1999 vince il concorso di Miss Italia, dove partecipava come Miss Puglia. Oltre a vincere il titolo nazionale, conquista il titolo di Miss Cinema e il 2º posto di Miss Eleganza. Successivamente è testimonial di diverse campagne pubblicitarie e telepromozioni (Acqua Rocchetta, Sasch, Cotonella Intimo, Miluna, ecc.) ed inoltre inizia a studiare recitazione, seguita da Isabella Del Bianco, presso il Teatro Azione di Roma.

Dopo aver partecipato, tra il 2000 e il 2003, ad alcuni spettacoli teatrali, tra cui: Casa di bambola di Henrik Ibsen, Le tre sorelle di Anton Čechov, Antigone di Jean Anouilh, nella stagione teatrale 2003-2004 è la protagonista femminile de Il paradiso può attendere di Harry Segall, con Gianfranco D'Angelo che ne cura anche la regia insieme a Anna Lezzi. Nella stagione successiva è protagonista del musical Scanzonatissimo di Dino Verde, regia di Carlo Nistri. Nel 2005 è la presentatrice della TV interattiva Music Box Italia e testimonial dell'Alitalia.

Nel 2007 ritorna a recitare in teatro in Bed and Breakfast di Guido Polto e Claudia Poggiani, con Salvatore Marino. Tra il 2008 e il 2009 prende parte allo spettacolo del Bagaglino, Sex and Italy: una piccola storia d'Italia attraverso il sesso, come primadonna, accanto a Justine Mattera, Antonella Mosetti e Silvia Burgio.

Dall'11 aprile del 2009, per tre sabati, è su Canale 5 con Bellissima - Cabaret anticrisi, programma del Bagaglino dal Salone Margherita.

Nel 2009 conduce insieme a Raffaello Tonon Miss Italia Channel.

Nel 2010 è una delle inviate (assieme a Roberta Gangeri e Veronica Maya) della 19ª edizione de La partita del cuore, condotta da Fabrizio Frizzi e Milly Carlucci.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È sposata dal 2005 con l'ex calciatore Francesco Cozza, dal quale ha avuto, a luglio 2006, il primo figlio Francesco Pio, e a dicembre 2011 il secondo figlio Nicholas. Vive da oltre 10 anni con il marito a Reggio Calabria, dove hanno celebrato anche il loro matrimonio al Duomo di Reggio Calabria.

Agli inizi del 2014 dichiara di essersi appena salvata da una grave malattia alla tiroide sottoponendosi alle cure appropriate[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Teatro[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.ilmattino.it/spettacoli/televisione/ho_rischiato_di_morire_manila_nazzaro_malattia/notizie/444201.shtml

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Miss Italia Successore
Gloria Bellicchi 1999 Tania Zamparo