Mangudai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I mangudai erano unità militari dell'Impero Mongolo. Nati inizialmente solo come reparto di cavalleria leggera furono in seguito dotati anche di arco e frecce. Divenerro in questo modo molto temuti anche per l'utilizzo della tattica partica.

Sono menzionati anche ne Il Milione di Marco Polo.