Mandato francese della Siria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Mandato francese della Siria fu un Mandato della Società delle Nazioni di classe A creato dopo la Prima guerra mondiale, in seguito alla spartizione dell'Impero ottomano.

Mandat français en Syrie
Mandat français en Syrie – Bandiera Mandat français en Syrie - Stemma
(dettagli) (dettagli)
Motto: Liberté, Egalité, Fraternité
Dati amministrativi
Nome completo Mandato francese in Siria
Nome ufficiale Mandat français en Syrie
Lingue ufficiali francese, arabo
Lingue parlate arabo, francese
Inno La Marseillaise
Capitale Aleppo
Altre capitali Damasco
Dipendente da Francia
Politica
Forma di Stato Mandato della SDN sotto tutela della Francia
Forma di governo
Capo di stato Presidenti della Repubblica francese
Nascita 1923
Causa spartizione dell'Impero ottomano
Fine 1943
Causa Seconda guerra mondiale
Territorio e popolazione
Bacino geografico Medio Oriente
Territorio originale Cappadocia
Economia
Valuta franco francese
Religione e società
Religioni preminenti islamismo sunnita
Religioni minoritarie cattolicesimo
Evoluzione storica
Preceduto da Flag of Kingdom of Syria (1920-03-08 to 1920-07-24).svg Regno Arabo di Siria
Succeduto da Siria Siria

Libano Libano

Nei due anni che seguirono la fine della guerra nel 1918, in base all'Accordo Sykes-Picot firmato da Gran Bretagna e Francia durante il conflitto, gli inglesi ebbero il controllo della provincia ottomana della Mesopotamia (Iraq) e della parte meridionale della provincia di Siria (Palestina e Giordania), mentre i francesi controllavano il resto della Siria ottomana (la moderna Siria, il Libano e la provincia di Hatay attualmente in Turchia).
Nei primi anni venti il controllo britannico e francese di queste regioni fu formalizzato attraverso il sistema dei mandati e il 29 settembre 1923 alla Francia fu assegnato il mandato sulla Siria, che includeva anche il Libano e Hatay (Alessandretta), oltre alla moderna Siria.

Il Mandato francese della Siria durò fino al 1943, quando sorsero due Paesi indipendenti, la Siria e il Libano, mentre Hatay si era già unita alla Turchia nel 1939 in seguito ad un referendum. Tuttavia, le truppe francesi lasciarono il territorio siriano e libanese solo nel 1946.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]