Managed DirectX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Managed DirectX
Sviluppatore Microsoft Corporation
Ultima versione 1.1
Ultima beta 2.0
Sistema operativo Microsoft Windows
Genere Framework (non in lista)
Licenza Licenza chiusa

Managed DirectX (MDX) è un insieme di API per DirectX di Microsoft deprecate per la programmazione in ambiente .NET. MDX può essere utilizzato da qualunque linguaggio che utilizza i .NET runtime (mediante il CLR).

MDX può essere utilizzato per sviluppare applicazioni multimediali ed interattive, sfruttando le performance grafiche e consentendo ai programmatori di sfruttare l'hardware grafico dall'interno dell'ambiente .NET.

Managed DirectX è stata rilasciata nel 2002 per fornire un accesso semplificato alle API DirectX attraverso il framework .NET. L'SDK consente agli sviluppatori l'accesso a numerose classi che consentono il rendering 3D (Direct3D) e l'utilizzo delle altre API molto più facilmente. Non viene fornito comunque l'accesso alle API di nuova generazione come Direct3D 10, XInput, e XAudio 2.

MDX è deprecato ed al suo posto è consigliato l'utilizzo di XNA Game Studio Express. L'accesso è comunque possibile tramite l'utilizzo di progetti opensource come SlimDX e SharpDX.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

MDX 1.1[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima versione disponibile ed attualmente l'ultima versione stabile.
  • Può essere utilizzato su .NET 1.1 e 2.0
  • Fornisce API object-oriented ed implementa funzionalità simili a DirectX 9.

MDX 2.0 beta[modifica | modifica wikitesto]

  • Eliminato in fase beta, non più disponibile.
  • MDX 2.0 è stato sostituito da Microsoft XNA.
  • Le API differiscono rispetto a 1.1 in diversi punti.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]