Maltese (razza canina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maltese
Maltese 600.jpg
Gruppo 9 Cani da compagnia
Nome originale Maltese
Tipo taglia nana
Origine Regioni centrali del Mediterraneo

Italia Italia

Altezza al garrese Maschio 21-25 cm
Femmina 20-23 cm
Peso ideale Maschio 3-5 kg
Femmina 3-5 kg
Lista di razze canine

Classificato come cane da compagnia, il maltese[1] è una razza molto antica. Infatti, è presente fin dai tempi dei romani le cui donne nelle case nobili lo tenevano per la sua bellezza ed estrema intelligenza. Nella tomba di Ramsete II, che regnò tra il 1278 a.C. e il 1213 a.C., furono trovate statuette che lo raffigurano[senza fonte]. Questo cane non è originario dell'isola di Malta, come si potrebbe pensare, ma a Malta i fenici lo importarono dall'Egitto per poi venderlo[senza fonte]. L'origine del cane maltese è mediterranea[senza fonte]. La prima esposizione a cui questo cane partecipò fu nel 1862 in Gran Bretagna[senza fonte]. In passato fu utilizzato sulle navi e nei porti come cacciatore di piccoli roditori. Inoltre si pensa che questa particolare razza dal pelo bianco fosse utilizzata addirittura nel 5000 a.C. (circa) dai Sumeri come cane da compagnia per i più ricchi[senza fonte].

Morkie[modifica | modifica wikitesto]

L'incrocio di un Maltese e di uno Yorkshire Terrier è detto Morkie (o yorktese). i cani maltesi sono molto ubbidienti e sono molto generosi sono grandi dai 3 ai 5 kg sono alti dai 21 ai 25 cm i maschi e le femmine dai 20 ai 23 cm

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.enci.it/documenti/standard/065.pdf
cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani