Malikiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sunnismo malikita
Ceramica che illustra Medina, dove visse il fondatore del madhab malikita
Pertinenza Sunnismo
Moschea principale Masjid al-Haram (Mecca)
Numero di membri 393 milioni (2007)
Data di creazione 796 d.C.
Fondatore Mālik ibn Anas

I Malikiti (detti anche malichiti) sono quei musulmani sunniti che seguono il madhhab (scuola giuridico-religiosa) fondato sulla scia dell'insegnamento di Mālik ibn Anas di Medina (m. 796).

Tale scuola tende a considerare fondamentale nelle indicazioni dei criteri interpretativi il rispetto dei modelli religiosi, sociali e giuridici emersi a Medina, sui quali esisteva un consenso unanime (ijmāʿ) dei colti della città stessa.

La scuola giuridica malikita, un tempo diffusa anche in Sicilia e in al-Andalus, è quella decisamente prevalente oggi in tutto il Nordafrica.

Distribuzione delle scuole giuridico-religiose islamiche nel mondo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • David Santillana, Istituzioni di diritto musulmano malichita, con riguardo anche al sistema sciafiita, Roma, Istituto per l'Oriente, 1925-1938, 2 voll.
  • al-Muwaṭṭāʾ - Manuale di legge islamica, (a cura di Roberto Tottoli), Torino, Einaudi, 2011 818 pp.