Maledizione del vincitore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In economia la maledizione del vincitore indica la situazione nella quale si trova una persone che acquista all'asta un bene, pagandolo più del suo effettivo valore.

Al fine di ridurre questa eventualità l'esperienza sembra suggerire che meccanismi di mercato grigio e l'asta marginale siano preferibili all'asta a rubinetto e all'asta competitiva.[senza fonte]

Nel dibattito recente sembrerebbe che anche le pubblicazioni scientifiche siano interessante a questo fenomeno. Uno studio condotto da John P.A. Ioannidis infatti mette in luce come molti studi scientifici pubblicati in prestigiose riviste siano stati sconfessati nell'arco di pochi anni da studi successivi, questo perché le riviste scientifiche selezionerebbero articoli e ricerche che sopravvalutino i propri risultati, al fine di rendere le pubblicazioni più interessanti.[senza fonte]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia