Maku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Maku
città
ماکو
Localizzazione
Stato Iran Iran
Regione Azarbaijan occidentale
Provincia Maku
Circoscrizione Divisione amm grado 3 mancante (man)
Territorio
Coordinate 39°17′N 44°31′E / 39.283333°N 44.516667°E39.283333; 44.516667 (Maku)Coordinate: 39°17′N 44°31′E / 39.283333°N 44.516667°E39.283333; 44.516667 (Maku)
Abitanti 41 865[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Maku

Maku, (persiano: ماکو‎), è una città montagnosa del nord-ovest della regione dell'Azarbaijan occidentale in Iran, posta a un'altitudine di 1.634 metri e attraversata dal fiume Zangmar che la taglia in due. Aveva, al censimento del 2006, 41.865 abitanti; è il capoluogo dell'omonima provincia.

Maku è situata in una gola tra le montagne, a 22 km dal confine tra l'Iran e la Turchia, a nord della provincia di Chaldoran, il sito in cui si svolse, il 23 agosto 1514, l'omonima battaglia tra l'esercito ottomano e quello safavide dello Shah Ismail I.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Maku è stata la capitale del Khanato Kangarli, uno dei tanto khanati sorti dopo lo sfaldamento dell'Impero Safavide nel XVII secolo.

La città è molto nota ai Bahai per la fortezza dove il Báb, fondatore del Babismo e precursore di Bahá'u'lláh, fu imprigionato per nove mesi[2].

In questa fortezza Mullá Husayn-i-Bushru'i, Lettera del Vivente e primo discepolo del Báb ebbe l'opportunità di incontrarlo nel 1848.

Anticamente la regione di Maku faceva parte della Media e il suo nome potrebbe derivare dal lemma persiano Madkuh che vuol dire Montagna dei Medi.

Maku

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DEENESFR) Stefan Helders, World Gazetteer: Maku - profile of geographical entity including name variants. [collegamento interrotto]
  2. ^ Glenn Cameron, Wendi Momen, A Basic Baha'i Chronology, pp. 29, 34.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Bahai Portale Bahai: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bahai