Makemake (divinità)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Makemake con due uomini uccello.
Petroglifi sulle rocce ad Orongo. Makemake è rappresentato alla base, e due uomini uccello sono immediatamente al di sopra.

Makemake, o Make-make, è un personaggio della mitologia pasquense, secondo la quale era il creatore dell'umanità, il dio della fertilità e la divinità principale del culto del Tangata manu (uomo uccello), che succedette al meglio noto culto dei Moai.

È un soggetto frequente dei petroglifi dell'isola.

Al suo nome è dedicato il pianeta nano Makemake, tecnicamente un oggetto transnettuniano.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Alfred Métraux. [1940] 1971. Ethnology of Easter Island. Bernice P. Bishop Museum Bulletin 160. Honolulu: Bishop Museum Press.
  • Katherine Routledge The Mystery of Easter Island 1919 ISBN 0-9328-1-3-48-8
  • VAN TILBURG, Jo Anne. 1994. Easter Island: Archaeology, Ecology and Culture. Washington D.C.: Smithsonian Institution Press.
mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia