Maison La Roche-Jeanneret

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 48°51′06.74″N 2°15′54.98″E / 48.851872°N 2.265272°E48.851872; 2.265272


La maison La Roche-Jeanneret è una doppia villetta costruita da Le Corbusier nel 1924. Si trovano nella square della rue Doctor Blance ai numeri 8-10. Sono la sede della Fondazione Le Corbusier.

Il progetto risale al 1923, quando Raoul La Roche commissionò all'architetto elvetico una casa dove potesse anche essere esposta la sua galleria d'arte. Venne usata la nuova tecnica del cemento armato e, in linea con le esperienze del movimento moderno, vennero a mancare tutte le decorazioni, in favore di un'assoluta funzionalità impostata su volumi geometrici puri.

Villa Jeanneret venne invece costruita in collaborazione con l'architetto Pierre Jeanneret nel 1925.

In questi due fabbricati Le Corbusier applicò i principi base del suo pensiero costruttivo, componendo liberamente la pianta e i prospetti, creando ambienti vari e disposti su più livelli. Le finestre creano una sorta di nastro di vetro, mentre sul tetto si trova una terrazza-giardino.

L'edificio, dopo il restauro eseguito tra giugno 2008 e maggio 2009, è normalmente aperto al pubblico.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


parigi Portale Parigi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di parigi