Main (cratere lunare)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Main
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 80°48′N 10°06′E / 80.8°N 10.1°E80.8; 10.1Coordinate: 80°48′N 10°06′E / 80.8°N 10.1°E80.8; 10.1
Estensione 46 km
Localizzazione
Cratere Main
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Main è un cratere lunare intitolato all'astronomo britannico Robert Main. Si trova in prossimità del Polo Nord lunare. Il bordo meridionale della formazione è stato inglobato dal più grande cratere Challis, e i fondali dei due crateri sono separati soltanto da una piccola spaccatura. A nord-nordovest di Main si trova il cratere Gioja.

Main è formato da tre crateri sovrapposti che si sono fusi assieme quando i loro fondali sono stati ricoperti dalla lava, lasciando una forma abbastanza circolare, con dei rigonfiamenti ad ovest e a nordest. La stessa lava ha congiunto i fondali di Main e Challis a sud.

Quello che resta del bordo di Main è un basso pendio quasi alla stessa altezza del terreno circostante. C'è un piccolo cratere di forma emisferica e privo del bordo occidentale situato sul bordo orientale. Il fondo di Main è abbastanza piano, sebbene punteggiato da numerosi crateri minori collocati su di una fascia che attraversa il fondale da sudovest a nordest. Non c'è alcun picco centrale, e nemmeno alture degne di nota.

Crateri correlati[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni crateri minori situati in prossimità di Main sono convenzionalmente identificati, sulle mappe lunari, attraverso una lettera associata al nome.

Main Latitudine Longitudine Diametro
L 81.7° N 23.2° E 14 km
N 82.3° N 22.0° E 11 km

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare