Maiden England

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maiden England
Artista Iron Maiden
Tipo album Video
Pubblicazione 8 novembre 1989
Durata 74 min : 33 s (CD)
Dischi 1
Tracce 15 (VHS)
13 (CD)
Genere Heavy metal
Etichetta EMI
Produttore Martin Birch
Registrazione 27 e 28 novembre 1988 a Birmingham (Regno Unito)
Formati VHS, CD
Video - cronologia
Album video precedente
(1987)
Album video successivo
(1990)
Album dal vivo - cronologia
Album video precedente
(1993)
Album video successivo
(1995)
Singoli
  1. Infinite Dreams (Live)
    Pubblicato: 6 novembre 1989

Maiden England è il sesto VHS del gruppo musicale britannico Iron Maiden, pubblicato l'8 novembre 1989 dalla EMI.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Registrato al National Exhibition Centre di Birmingham il 27 e il 28 novembre 1988, Maiden England fu ripubblicato nel 1994 in un cofanetto contenente anche un CD, il quale esclude i brani Can I Play with Madness e Hallowed Be Thy Name.

Il 12 febbraio 2013 è stata annunciata la riedizione, intitolata Maiden England '88[1] la quale è stata completamente rimasterizzata digitalmente con audio in Surround 5.1 e con una nuova correzione del colore per una migliore qualità audio e video. Inoltre include anche i brani Running Free, Run to the Hills e Sanctuary, le quali rendono completo il concerto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

VHS (1989)[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Steve Harris, eccetto dove indicato.

  1. Moonchild (Bruce Dickinson, Adrian Smith)
  2. The Evil That Men Do (Bruce Dickinson, Steve Harris, Adrian Smith)
  3. The Prisoner (Steve Harris, Adrian Smith)
  4. Still Life (Dave Murray, Steve Harris)
  5. Die with Your Boots On (Bruce Dickinson, Steve Harris, Adrian Smith)
  6. Infinite Dreams
  7. Killers (Paul Di'Anno, Steve Harris)
  8. Can I Play with Madness (Bruce Dickinson, Steve Harris, Adrian Smith)
  9. Heaven Can Wait
  10. Wasted Years (Adrian Smith)
  11. The Clairvoyant
  12. Seventh Son of a Seventh Son
  13. The Number of the Beast
  14. Hallowed Be Thy Name
  15. Iron Maiden

CD (1994)[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Steve Harris, eccetto dove indicato.

  1. Moonchild – 5:45 (Bruce Dickinson, Adrian Smith)
  2. The Evil That Men Do – 4:16 (Bruce Dickinson, Steve Harris, Adrian Smith)
  3. The Prisoner – 5:57 (Steve Harris, Adrian Smith)
  4. Still Life – 4:32 (Dave Murray, Steve Harris)
  5. Die with Your Boots On – 5:10 (Bruce Dickinson, Steve Harris, Adrian Smith)
  6. Infinite Dreams – 5:53
  7. Killers – 4:54 (Paul Di'Anno, Steve Harris)
  8. Heaven Can Wait – 7:32
  9. Wasted Years – 4:54 (Adrian Smith)
  10. The Clairvoyant – 5:42
  11. Seventh Son of a Seventh Son – 10:11
  12. The Number of the Beast – 4:46
  13. Iron Maiden – 5:01

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Maiden England '88 Concert to be released on DVD, IronMaiden.com, 12 febbraio 2013. URL consultato il 18 marzo 2013.
heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal