Magnus I di Norvegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
Magnus offre la sua ascia a Åsmund Grankjellsson

Magnus I (102425 ottobre 1047) , fu re di Norvegia (1035-1047) e re di Danimarca (1042-1047).

Appartenente alla dinastia Bellachioma, era il figlio di Sant'Olav ed era conosciuto come il Buono o il Nobile.

Nel periodo che va dal 1028 al 1035, fu costretto a lasciare la Norvegia, ma dopo la morte di Canuto il Grande, fu richiamato dai nobili norvegesi che erano stanchi di stare sotto il dominio danese. Dopo la morte di Harthacanuto, divenne anche re di Danimarca, nonostante le pretese rivali di Sweyn Estridsen, che era il figlio di Estrid, sorella di Canuto. Ci fu un grande tumulto al confine sud danese, e nel 1043 Magnus ottenne un'importante vittoria a Lyrskov Hede. Si dice che sia stata questa vittoria a fargli guadagnare il suo soprannome.

Il suo rivale, Sweyn Estridsen, non si diede per vinto, e ci furono numerosi conflitti tra di loro. Alla fine fu raggiunto un accordo, e Sweyn divenne Conte di Danimarca. Magnus aveva inoltre dei problemi in Norvegia, dove suo zio, Harald Hardråde, cercò di guadagnare il potere. Nel 1046, Magnus fu costretto a dividere il potere con Harald. Nel 1047 Sweyn Estridsen fu condotto fuori dalla Danimarca con l'assistenza del re svedese Anund Jacob. Tuttavia Sweyn non riuscì ad avere molto sostegno, e fu costretto a fuggire in Scania. Magnus morì nel 1047 dopo una caduta da cavallo. Sul suo letto di morte, si dice che avesse proclamato Sweyn come suo erede in Danimarca, e Harald suo erede in Norvegia. Il suo corpo fu portato in Norvegia, e fu sepolto nella cattedrale di Trondheim, dove anche suo padre era stato seppellito. Con la sua morte, la linea diretta di Sant'Olaf cessò di regnare - sarebbe ritornata sul trono solamente nel 1280 quando Eric II di Norvegia, il quale attraverso sua madre discendeva dalla sorella legittima di Magnus, divenne re.

La figlia di Magnus sposò un nobile norvegese. Il loro unico discendente si sposò con il Conte di Orkney. Attraverso quel discendente, il discendente di Magnus Giacomo I d'Inghilterra divenne re di Scozia e il suo discendente Cristiano VII di Danimarca fu il primo re di Norvegia ad avere di nuovo nelle vene il sangue di Magnus.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re di Norvegia Successore
Canuto il Grande 1035–1047 Harald Hardråde
Predecessore Re di Danimarca Successore
Canuto III 1042–1047 Sweyn II

Controllo di autorità VIAF: 37271801