Magnitogorsk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magnitogorsk
località abitata
Магнитогóрск
Magnitogorsk – Stemma Magnitogorsk – Bandiera
Magnitogorsk – Veduta
Localizzazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Urali
Soggetto federale Flag of Chelyabinsk Oblast.svg Čeljabinsk
Rajon Non presente
Territorio
Coordinate 53°25′N 58°58′E / 53.416667°N 58.966667°E53.416667; 58.966667 (Magnitogorsk)Coordinate: 53°25′N 58°58′E / 53.416667°N 58.966667°E53.416667; 58.966667 (Magnitogorsk)
Altitudine 310 m s.l.m.
Superficie 375,8 km²
Abitanti 410 414 (2010)
Densità 1 092,11 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 455000
Prefisso +7 3519
Fuso orario UTC+6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Magnitogorsk
Sito istituzionale

Magnitogorsk (in russo: Магнитогорск?) è una città dell'Oblast' di Čeljabinsk in Russia. È situata nella sezione meridionale dei monti Urali sul fiume Ural.

Prende il nome dal monte Magnitnaja, una montagna quasi interamente fatta di ferro puro. Ospita il più grande impianto russo di lavorazione del ferro e dell'acciaio.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Un primo fortino venne edificato nel 1743, ma è con l'elaborazione da parte di Josif Stalin del piano quinquennale che sorse la città di Magnitogorsk. Il dittatore sovietico, desideroso di mostrare ai paesi occidentali la supremazia dell'industria siderurgica sovietica, decise di creare proprio in questa zona, ricca appunto di minerali ferrosi, uno dei due più grandi centri siderurgici del paese (l'altro era a Stalinsk). Furono presi ad esempio i grandi impianti industriali delle città americane di Pittsburgh e Gary. La manodopera venne reclutata tra i tanti contadini, che tuttavia, avendo una scarsa preparazione, furono affiancati da centinaia di esperti provenienti anche da altri paesi. La città che sorse accanto al polo siderurgico venne progettata secondo i canoni classici delle città lineari, con grandi viali alberati costeggiati da grandi blocchi residenziali creati per ospitare gli operai e le loro famiglie. Ottenne lo status di città nel 1931. Nel 1937 i cittadini stranieri vennero allontanati e Magnitogorsk venne dichiarata città chiusa. Durante la seconda guerra mondiale fornì incessantemente acciaio all'Armata rossa e data la sua lontananza, non venne toccata dal conflitto. Durante la perestroika la venne tolto lo status di città chiusa. Attualmente non si sfruttano più le miniere della zona, dato che è diventato più economico importare i minerali dal Kazakistan.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Una delle università della città
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Aeroporto di Magnitogorsk.

La città possiede un aeroporto internazionale e tre università.

Alla città è dedicato l'asteroide 2094 Magnitka.

La squadra di hockey su ghiaccio della città è il Metallurg Magnitogorsk, il quale milita nella Kontinental Hockey League.

La città di Magnitogorsk è spesso soprannonominata la "città dei morti" in quanto, durante i giorni in cui il vento soffia da est (fortunatamente pochi), la città viene invasa e sepolta da una spessa coltre di gas di scarico provenienti dalle industrie situate sulla riva opposta del fiume Ural.

Edifici di rilievo[modifica | modifica sorgente]

La recente Cattedrale dell'Ascensione con la scintillante cupola dorata rappresenta, probabilmente, il miglior esempio tra la vita quotidiana cittadina e un paesaggio trasformato dall'industria.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Ordine di Lenin - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin
— 1979
Ordine della Bandiera rossa del lavoro - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Bandiera rossa del lavoro

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Stemma dell'Oblast' di Čeljabinsk Città dell'Oblast' di Čeljabinsk Bandiera della Russia
Capoluogo: Čeljabinsk

Aša | Bakal | Čebarkul' | Emanželinsk | Jurjuzan' | Južnoural'sk | Karabaš | Kartaly | Kasli | Katav-Ivanovsk | Kopejsk | Korkino | Kusa | Kyštym | Magnitogorsk | Miass | Min'jar | Njazepetrovsk | Ozërsk | Plast | Satka | Sim | Snežinsk | Troick | Trëchgornyj | Ust'-Katav | Verchnij Ufalej | Verchneural'sk | Zlatoust

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia