Magic Roundabout

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°33′46″N 1°46′15″W / 51.562778°N 1.770833°W51.562778; -1.770833

Segnali di avvicinamento alla Magic Roundabout dalla parte sud sulla B4289

La Magic Roundabout a Swindon venne costruita nel 1972 e consiste in una grande rotatoria, che contiene 5 mini-rotatorie. È situata vicino al County Ground, casa della Swindon Town.

Fu un sistema innovativo costruito dopo una consultazione con il British Roads Research Laboratory. Il traffico scorre intorno alle rotatorie più piccole in senso orario (tenendo presente che, nel Regno Unito, la guida è a sinistra), mentre all'interno della rotonda in senso anti-orario.

Il nome ufficiale di questa rotatoria era, o meglio sarebbe dovuto essere, County Islands (Le isole della contea), anche se difficilmente qualcuno oltre ai funzionari la chiamava con questo nome. Il nome ufficiale venne cambiato nel tardo periodo degli anni 1990 per sostituirlo con il nome popolare, Magic Roundabout.

Anche se a prima vista sembra incredibile, effettivamente pare che si sia verificato un miglioramento nel traffico dopo la creazione del magic roundabout.

La magic roundabout nella cultura[modifica | modifica sorgente]

  • Al Magic roundabout è dedicata una canzone pop dal titolo "English roundabout" di una band di Swindon, gli XTC.
  • Sono prodotte T-shirts con uno slogan riguardo alla magic roundabout.
  • La magic roundabout è stata oggetto delle pungenti critiche di Beppe Grillo che, nello spettacolo "beppegrillo.it" del 2005, l'ha portata ad esempio delle mostruosità della viabilità moderna, seppur localizzandola erroneamente negli USA.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]